Spettacolo

Un’ampia ed articolata programmazione di eventi e spettacoli di intrattenimento in corso di svolgimento al Teatro Centrale di piazza Roma, a Carbonia.

Un’ampia ed articolata la programmazione di eventi e spettacoli di intrattenimento in corso di svolgimento al Teatro Centrale di piazza Roma, a Carbonia. Una serie di iniziative patrocinate dal comune di Carbonia, che ha concesso l’uso gratuito del Teatro Centrale a compagnie teatrali, associazioni culturali e sportive, con l’obiettivo di “arricchire l’’offerta di spettacoli di qualità realizzati dall’’ampio tessuto di realtà locali che da anni operano sul territorio”, ha affermato l’’assessore della Cultura e dello Spettacolo Sabrina Sabiu. “«Si tratta di spettacoli promossi non soltanto da associazioni di Carbonia, ma anche provenienti dal Basso Sulcis, a conferma del ruolo baricentrico che assume in questo contesto la città di Carbonia e la splendida location del Teatro Centrale di piazza Roma»”, ha commentato il sindaco Paola Massidda.

Gli eventi si susseguiranno per tutto il mese di luglio, con un calendario di appuntamenti in grado di soddisfare tutti i gusti. Dopo il bellissimo saggio di fine anno eseguito giovedì 28 giugno dall’ASD Batuca Dance di Carbonia, e la performance degli iscritti alla scuola di ballo ASD Mondo Fitness di Narcao di questa sera, giovedì 5 luglio sarà la volta del saggio di danza della scuola Tersicore di Carbonia.

Non solo danza, non solo ballo, ma anche tanto teatro nella struttura di piazza Roma. E il teatro in questo caso si chiama “La Clessidra”, compagnia locale che ha organizzato l’’ottava edizione della rassegna“Tutti in scena””, di cui sabato 7 luglio, alle ore 21.00, si svolgerà il quarto atto, che prevede lo spettacolo di Carlo Goldoni, intitolato “”Le donne di buon umore””. Una rassegna teatrale che ha visto protagonisti tanti studenti, realizzando compiutamente l’’obiettivo originario postosi dalla “Clessidra Teatro” fin dalla sua fondazione, nel 2004: portare l’’arte del teatro nelle scuole.

“Tutti in scena” si chiuderà martedì 31 luglio, con l’’attesissima “”Festa in famiglia”,” di Alain Ayckbourn.

Comments

comments

Tags: , , ,

Leave a Reply