Lavori pubblici

Edoardo Tocco (Forza Italia): «L’allargamento delle piste ciclabili sta danneggiando i settori produttivi della città di Cagliari».

«L’allargamento delle piste ciclabili sta danneggiando i settori produttivi della città di Cagliari.» Il consigliere regionale Edoardo Tocco (Forza Italia), già rappresentante nell’aula di via Bacaredda, contesta la realizzazione di nuovi percorsi per le due ruote in città. Dalla via San Lucifero sino alla via Campania, per proseguire sino al cuore del quartiere di viale Sant’Avendrace.

«Questa nuova dorsale per gli amanti delle biciclette avrà un impatto negativo sulle strade di Cagliari, sottraendo i parcheggi da aree ad alta densità di traffico ed eliminando spazi per i commercianti – aggiunge Edoardo Tocco -. L’estensione dell’itinerario – che vedrà interessate anche le vie Campidano, Liguria e dei Giudicati – è da rivedere. La cancellazione degli spazi per la sosta si tradurrà inevitabilmente sul declino del piccolo commercio nei rioni della città. Ecco perché i comitati dei negozianti sono contrari alla realizzazione dei circuiti. Non è solo questo. Il progetto – conclude Edoardo Tocco – andrebbe concertato con gli abitanti dei diversi quartieri, che si vedono privati di aree vitali vista la cancellazione di marciapiedi o altre infrastrutture all’interno della viabilità.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply