Cinema

Mercoledì 27 novembre a Cagliari si presenta il 15° Passaggi d’autore – Intrecci mediterranei, il festival del cortometraggio mediterraneo in programma a Sant’Antioco dal 3 all’8 dicembre.

Giunge alla quindicesima edizione Passaggi d’Autore – Intrecci mediterranei, il festival del cortometraggio mediterraneo organizzato a Sant’Antioco (Sud Sardegna) dal Circolo del Cinema “Immagini”. Da martedì 3 a domenica 8 dicembre, la cittadina sulcitana torna a essere la casa del cortometraggio mediterraneo, rappresentato da diciassette Paesi, quest’anno con un focus in particolare sul Portogallo.
 
Nutrito e assortito, come da tradizione, nel festival che si ripete senza interruzioni dal 2005, il programma delle proiezioni, spaziando dalla fiction al documentario, dalle “web series” al cinema d’animazione fino a quello sperimentale. Sono una sessantina i cortometraggi in lingua originale, con sottotitoli in italiano e in inglese, selezionati tra quelli che hanno ricevuto premi e riconoscimenti, o partecipato a prestigiosi festival nazionali ed internazionali, per approfondire la conoscenza dei Paesi del Mediterraneo affrontando le tematiche più varie: l’interscambio culturale, l’emigrazione, le differenze culturali e l’integrazione, le tradizioni comuni, i mestieri, l’ambiente e altro ancora.
 
Le proiezioni del festival – che si avvale della direzione artistica del regista bosniaco Ado Hasanović e di Dolores Calabrò, del Circolo del Cinema “Immagini” – sono arricchite dagli incontri con alcuni tra i registi dei film programmati e altri ospiti di rilievo, mentre diversi laboratori e due eventi musicali completano il cartellone.

Comments

comments

Tags: ,

Leave a Reply