Alcoa

Emanuele Cani (PD): «La ripresa della trattativa per la cessione dello stabilimento Alcoa alla Klesch, pur con tutte le dovute cautele del caso, è sicuramente un fatto positivo».

Emanuele Cani 51

«La ripresa della trattativa per la cessione dello stabilimento Alcoa alla Klesch, pur con tutte le dovute cautele del caso, è sicuramente un fatto positivo, così come è positivo, sempre con la stessa cautela, l’impegno e l’interessamento del Governo davanti a una vertenza che ormai è diventata nazionale e non solo del Sulcis Iglesiente.»

Il deputato del Partito Democratico Emanuele Cani interviene così nel giorno in cui è convocato l’incontro al Ministero dello Sviluppo economico per l’esame della vertenza Alcoa.

«Come è stato rimarcato nel corso della riunione al Mise – aggiunge Emanuele Cani – è necessario e fondamentale salvare la filiera dell’alluminio del Sulcis Iglesiente. Ciò che ancora una volta lascia disarmati è la poca chiarezza e poca sicurezza della Regione Sardegna davanti a una situazione come questa, in particolare per quanto attiene il destino dell’indotto. Dalle parole del rappresentante della Regione solo incertezze e nulla di più.»

Comments

comments

Tags:

Leave a Reply