Musica

Le sonate del Barocco napoletano, questa sera, a Palazzo Siotto, in via dei Genovesi, a Cagliari.

Questa sera, alle 21.00, la Sala del Palazzo Siotto, in via dei Genovesi, n. 114 , a Cagliari, ospita per la rassegna Echi lontani-Musiche d’epoca in luoghi storici il secondo appuntamento della neo istituita sezione Capitali Europee del Barocco, nel 2016 dedicata a Napoli. “Il soffio di Partenope” è la cornice del concerto eseguito dall’Ensemble Barocco di Napoli.

“Il soffio di Partenope – Il Flauto dolce a Napoli nella prima metà del XVIII secolo” è il tema della serata. In scaletta musiche di Anonimo del XVII secolo, Leonardo Leo, Nicola Fiorenza, Pietro Pulli, Leonardo Vinci, Francesco Mancini.  Il concerto si apre con una Tarantella di Anonimo del XVII secolo. «Il programma proposto presenta un piccolo saggio del repertorio per Flauto e Basso Continuo, rappresentativo del ruolo del Flauto dolce nella Napoli dei primi decenni del XVIII secolo e della qualità musicale delle composizioni dedicate a questo strumento, provenienti dai fondi musicali del Conservatorio San Pietro a Majella (…). Si propone uno scorcio temporale che va dal 1725 al 1759, toccando autori che hanno scritto per Flauto dolce pagine di grandissimo livello musicale» spiega Tommaso Rossi.

Tommaso Rossi (flauto dolce), Ugo Di Giovanni (arciliuto) e Andrea Buccarella (clavicembalo) compongono l’ensemble in scena a Palazzo Siotto. L’ensemble ha esordito il 2 maggio del 2010 per il 350° anniversario della nascita di “Alessandro Scarlatti” ed è costituito da musicisti da anni attivi nelle più importanti compagini di musica antica italiane. Forte di numerose esibizioni (Festival Cusiano di Musica Antica, Teatro dell’Opera Giocosa di Savona, ecc.) con Stradivarius ha pubblicato due cd. L’ensemble ha suonato nella stagione dell’“Associazione Scarlatti” con la soprano Maria Grazia Schiavo e organizza a Pertosa il corso di musica antica “Musiche da ricordare” in collaborazione con la Fondazione MidA.

Tommaso RossiUgo Di Giovanni

Comments

comments

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply