Agricoltura

Un progetto dell’Agenzia Laore Sardegna per la divulgazione tra produttori, trasformatori e consumatori.

L’Agenzia Laore Sardegna, nell’ambito delle attività in favore della tutela, valorizzazione e diffusione delle biodiversità vegetali della Sardegna, intende realizzare un progetto di divulgazione tra produttori, trasformatori e consumatori, con lo scopo di diffondere la conoscenza del valore ecologico, nutrizionale, identitario ed economico commerciale della frutta quale pero e ciliegio e della frutta secca a guscio ottenuta da varietà autoctone locali di mandorlo.

La finalità è quella di individuare i soggetti attuatori (aziende agricole, aziende agrituristiche, fattorie didattiche) che intendano collaborare con le Agenzie Laore Sardegna e Agris nell’attuazione dei programmi per la realizzazione dei centri di orientamento varietale delle biodiversità.

Destinatari dell’iniziativa sono le scuole, gli alunni e le loro famiglie, le aziende agricole e i comitati delle biodiversità.
I progetti dovranno stimolare la riflessione sulla valenza della produzione di frutta fresca/secca a guscio di varietà biodiverse della Sardegna, in relazione alla tradizione e alla sostenibilità di tali produzioni e capaci di suscitare maggior interesse e considerazione verso le stesse produzioni. Complessivamente si intende realizzare 3 centri di orientamento varietale di colture arboree dell’estensione di un ettaro ciascuno, delle seguenti specie: mandorlo, pero e ciliegio.
Le domande, firmate digitalmente, dovranno pervenire entro le ore 12.00 dell’8 ottobre 2016.

Comments

comments

Leave a Reply