Enti locali

Il prossimo 28 aprile si terrà la consultazione popolare per la ridefinizione dei confini tra i comuni di Magomadas e Tresnuraghes.

Il prossimo 28 aprile si terrà la consultazione popolare per la ridefinizione dei confini tra i comuni di Magomadas e Tresnuraghes. Il referendum sarà limitato alla popolazione residente nelle porzioni di territorio dei due Comuni interessate al mutamento di circoscrizione. Il testo della formula referendaria recita testualmente: «Volete voi che la porzione di territorio di Noesola sia distaccata dal Comune di Tresnuraghes e aggregata al Comune di Magomadas e le porzioni di territorio di Coloras e di Bianae siano distaccate dal Comune di Magomadas e aggregate al Comune di Tresnuraghes?»

I due enti locali hanno presentato istanza per la ridefinizione dei confini delle loro circoscrizioni attraverso una deliberazione del commissario straordinario di Magomadas, il 10 luglio 2018, e un analogo provvedimento del Consiglio comunale di Tresnuraghes, il 12 luglio scorso. La Prima Commissione permanente del Consiglio regionale, nella seduta del 23 ottobre 2018, ha approvato la relazione trasmessa dalla Giunta regionale e invitato l’Assemblea consiliare a dar luogo alla consultazione mediante referendum della sola popolazione residente nelle porzioni di territorio interessate al mutamento di circoscrizione. Nella seduta del 7 novembre scorso, inoltre, il Consiglio regionale ha approvato l’ordine del giorno con il quale ha deliberato di accogliere la richiesta dei due Comuni.    

Comments

comments

Leave a Reply