Sider Alloys

La vertenza Sider Alloys approda in Consiglio comunale, a Carbonia, con una mozione presentata da una dozzina di consiglieri.

Una dozzina di consiglieri, primo firmatario Massimo Usai, hanno presentato una mozione al presidente del Consiglio comunale Daniela Marras, ed al sindaco di Carbonia, Paola Massidda, sui ritardi accumulati da parte dei Governi nazionali, in merito al costo delle tariffe energetiche, «presupposto primario per la ripresa della produzione dello stabilimento di Portovesme ex Alcoa oggi Sider Alloys, senza tralasciare le altrettanto importanti vertenze, quali Eurallumina, Portovesme s.r.l., Enel e dell’intero comparto industriale».

Con la mozione, il Consiglio comunale «impegna il sindaco e la Giunta municipale affinché venga promosso un tavolo tecnico permanente, volto a cercare di risolvere l’annosa questione del costo delle tariffe energetiche, stando affianco di chi lotta e soffre da troppo tempo, per giungere ad una soluzione volta alla ripresa della produzione industriale, con attenzione altresì per le problematiche ambientali, coinvolgendo l’intero territorio».

Comments

comments

Tags: , ,

Leave a Reply