Cronaca

Nuova truffa online ai danni di un pensionato di Villamassargia, l’autore è un 21enne napoletano venditore di un inesistente motore agricolo

Nella giornata di ieri, a Villamassargia, i carabinieri della locale Stazione, a seguito delle indagini innescate dalla denuncia-querela presentata da un 69enne pensionato del luogo, hanno deferito in stato di libertà per truffa aggravata un 21enne, nato e residente a Napoli, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. Quest’ultimo aveva proposto in vendita un fiammante motore agricolo sul sito online “subito.it”, lasciando un recapito telefonico per chi avesse voluto intraprendere una trattativa.
Il pensionato, navigando fra le insidie del web, si era lasciato affascinare dalla prospettiva dell’acquisto di quella strumentazione che gli avrebbe facilitato il lavoro nell’orto e, contattato l’autore dell’inserzione, aveva accettato di versare un anticipo di 1.200 euro sui costi dell’acquisto, che ha versato senza alcuna garanzia, mediante bonifico su una carta Postepay Evolution. Ottenuto il denaro, come prevedibile il venditore è sparito
I carabinieri, ai quali ha persentato denuncia il pensionato, sono risaliti con le loro indagini all’autore della truffa che sarà proces-sato a Cagliari, ma recuperare il maltolto da un nullatenente dichiarato e di fatto impignorabile sarà alquanto improbo.

Comments

comments

Leave a Reply