20 July, 2024
HomeCulturaLibriContributi regionali per la cessione dei diritti di pubblicazione di opere in limba.

Contributi regionali per la cessione dei diritti di pubblicazione di opere in limba.

Sono aperti i termini per la presentazione di proposte di cessione di diritti di opere in lingua sarda per la pubblicazione nel sito web regionale. Gli avvisi approvati dall’assessorato della Pubblica istruzione sono due e riguardano: 

1. traduzioni dall’italiano, o da altre lingue europee, al sardo di testi letterari, filosofici o saggistici in prosa, di prestigio e rilevanza internazionale, già editi ma non in lingua sarda, preferibilmente di pubblico dominio in quanto trascorsi 70 anni dalla data della morte del titolare dei diritti. Sono escluse le opere poetiche e le traduzioni parziali;

2. opere didattiche in lingua sarda per l’apprendimento nelle scuole – con adattamento del multimediale all’impiego in rete, nel rispetto dei requisiti previsti dalle norme in vigore sull’accessibilità ai servizi informatici e telematici della Pubblica amministrazione.

Possono presentare le proposte le aziende editoriali regolarmente iscritte al registro delle imprese da almeno due anni con lo specifico requisito di attività editoriale. Ai beneficiari sarà corrisposto un contributo forfetario (gli importi sono differenti a seconda dell’intervento al quale si aderisce).

Le domande dovranno pervenire all’Assessorato entro le ore 13.00 del 18 ottobre 2013.

Informazioni e chiarimenti possono essere richiesti alla dott.ssa Francesca Brazzi (070 606 4930) e al dott. Cristiano Becciu (079 208 8559), fax 070 606 4127.

FOLLOW US ON:
Dal 29 settembre al
E' riesplosa stamane

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT