24 June, 2024
HomeScienzaPsicologiaHa preso il via, a Sant’Antioco, un corso di formazione sul tema: “Vincere con la mente. La psicologia dello sport per l’ottimizzazione della prestazione”.

Ha preso il via, a Sant’Antioco, un corso di formazione sul tema: “Vincere con la mente. La psicologia dello sport per l’ottimizzazione della prestazione”.

Sant'Antioco 73 copia

Ha preso il via, nella sala consiliare del Comune di Sant’Antioco, un corso di formazione organizzato dal Comitato regionale del Coni, in collaborazione con l’assessorato dello Sport del Comune di Sant’Antioco, sul tema: “Vincere con la mente. La psicologia dello sport per l’ottimizzazione della prestazione”. Il corso è rivolto ai tecnici delle federazioni sportive ed è aperto a studenti e laureati dei corsi di laurea di Scienze motorie e psicologia.

I lavori sono stati aperti dall’intervento del sindaco di Sant’Antioco, Mario Corongiu, che ancora una volta ha evidenziato come l’Amministrazione comunale sia particolarmente attenta ai diversi settori della società, compreso appunto lo sport. Grande soddisfazione è stata espressa dai partecipanti che hanno avuto modo di apprendere metodi e tecniche di motivazione utili non solo nel mondo dello sport, ma nella vita in generale. Un altro appuntamento di livello che sottolinea come Sant’Antioco sia ormai un centro di cultura di settore primario anche per il livello dei convegni che da tempo si svolgono in città. Nella vita o si vince o si impara – ha detto Giuseppe Vercelli, docente di psicologia dello sport SUISM Università di Torino, psicologo delle nazionali di sci alpino e canoa – kayak, consulente della Juventus FC e psicologo ufficiale del Coni per le Olimpiadi, intervenuto sul tema “Il metodo SFERA nell’ottimizzazione della prestazione” – e non ci sono dubbi che, con la giusta motivazione, la persona può trasformare l’impossibile in possibile.

Giuseppe Vercelli condurrà anche i lavori della seconda giornata, sabato 15 ottobre, dalle 9.45 alle 12.45, con partecipazione attiva dei presenti e dibattito.

FOLLOW US ON:
Tesori di Sardegna:
Ottavia Salidu, la p

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT