8 December, 2021
HomeSportCalcioIl Siliqua difende il primato sul campo dell’Anspi Frassinetti, il Carbonia cerca il riscatto in casa con l’Arbus, l’Atletico Narcao a Lanusei, il Sant’Antioco ospita il Su Planu.

Il Siliqua difende il primato sul campo dell’Anspi Frassinetti, il Carbonia cerca il riscatto in casa con l’Arbus, l’Atletico Narcao a Lanusei, il Sant’Antioco ospita il Su Planu.

 

Pallone

Il Siliqua (12 punti) difende il primato sul campo dell’Anspi Frassinetti (8 punti) (dirige Federico Leggieri di Oristano, guardalinee Nicola Spano di Oristano e Diego Sulis di Cagliari), il Carbonia (1 punto) cerca il riscatto in casa con l’Arbus (2 punti) (arbitro Carla Ortu di Cagliari, guardalinee Michele Desogus e Daniela Schirru di Cagliari), l’Atletico Narcao (4 punti) a Lanusei (7 punti) (arbitro Cristian Frau di Oristano, guardalinee Danilo Gorni e Gian Paolo Orrù di Oristano), il Sant’Antioco (4 punti) ospita il Su Planu (2 punti) (arbitro Enrico Cappai di Cagliari, guardalinee Annalisa Casta e Francesco Murgia di Oristano). E’ questo il quadro degli impegni delle quattro squadre sulcitane nella quinta giornata del girone d’andata del campionato di Promozione regionale di calcio.

Il campionato entra nel vivo e per tutte le protagoniste è vietato sbagliare, il Siliqua per difendere il primato solitario in classifica, le altre tre per riscattare gli ultimi risultati negativi.

Mercoledì 23 ottobre tornerà la Coppa Italia, con il ritorno dell’ottavo di finale tra Carbonia e Atletico Narcao, che vedrà la squadra mineraria difendere il doppio vantaggio maturato nella gara d’andata, a Narcao, mercoledì 9 ottobre.

FOLLOW US ON:
Domenica 20 ottobre
Circa 500 persone ha

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT