25 September, 2022
HomeCronacaCrisiIgnazio Locci (FI): «Il presidente della Regione Francesco Pigliaru ascolti il “Comitato cittadini del Sulcis”».

Ignazio Locci (FI): «Il presidente della Regione Francesco Pigliaru ascolti il “Comitato cittadini del Sulcis”».

«Il presidente della Regione Francesco Pigliaru ascolti il “Comitato cittadini del Sulcis”, da tempo in attesa di un incontro per parlare degli interventi necessari a uscire dalle secche della crisi che imperversa in Sardegna e in particolare nella Provincia di Carbonia Iglesias, “eletta”, ancora una volta, territorio più povero d’Italia.»

Lo dice Ignazio Locci, consigliere regionale del grippo Forza Italia Sardegna.

«Partendo dalla convinzione che la Sardegna paga il prezzo dei problemi di natura strutturale e storica che stanno alla base dell’eterno stato di difficoltà economica dell’isola – aggiunge Locci – , il comitato (composto da centinaia di piccoli imprenditori della produzione e dei servizi, professionisti e semplici cittadini) chiede interventi mirati volti ad attenuare le condizioni di svantaggio e a incrementare le produzioni. L’obiettivo dell’aggregazione spontanea di cittadini è creare un’economia diffusa, multisettoriale e integrata.»

«Di questo, in particolare, i cittadini del Sulcis vorrebbero parlare con il presidente della Regione (il Governatore, benché invitato, non ha presenziato all’ultima assemblea generale organizzata dal comitato, che ha visto la partecipazione di circa 600 persone, tra imprenditori, professionisti, sindaci e consiglieri regionali). L’auspicio è che Francesco Pigliaru si mostri disponibile – conclude Ignazio Locci – e conceda udienza, senza farsi attendere troppo a lungo.»

Ignazio Locci 3 copia

I consiglieri comuna
L'assessore dell'Amb

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT