14 June, 2024
HomeRegioneBandiGiovedì mattina, nei locali di “Sa Domu Antiga”, a Santadi, verrà presentato il progetto “EntroTerra”.

Giovedì mattina, nei locali di “Sa Domu Antiga”, a Santadi, verrà presentato il progetto “EntroTerra”.

Santadi 3

Si comunica che giovedì 11 giugno, alle ore 10.30 nei locali di “Sa Domu Antiga”, a Santadi, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto “EntroTerra”.

Il progetto, realizzato dalle cooperative Ecotopia e Biosfera, operanti in Veneto, e la Società Cooperativa Sémata, referente per la Sardegna, è vincitore del bando per il finanziamento di interventi a favore delle reti di imprese operanti nella Regione Autonoma della Sardegna e nella Regione Veneto e si inserisce nelle attività POR FESR SARDEGNA 2007-2013, avente come obbiettivo operativo 6.2.2 “Sostenere i processi di crescita e innovazione del sistema delle imprese”.

Tra il 9 e l’11 giugno si svolgeranno in alcune delle località più suggestive del Sulcis, degli incontri finalizzati alla realizzazione di un portale per l’incentivazione di opportunità in ambito turistico.

Il focus dell’intensa tre giorni, cui prendono parte gli operatori provenienti dal Veneto e numerosi esperti locali, si concentra sul profondo legame che, fin dall’antichità, unisce l’uomo al territorio. Attraverso alcune visite mirate, si ha modo di apprezzare la valenza naturalistica e paesaggistica dei siti di più antica frequentazione umana, ma anche le tracce delle più recenti vicende urbanistiche del Sulcis, con i suoi numerosi siti di fondazione novecentesca.

Tutti i partner, nell’ottica di un proficuo scambio di competenze, visiteranno i territori in cui gli altri svolgono la propria attività: la cooperativa Sémata, quale gestore del Sistema museale del comune di Santadi, ha scelto di raccontare la Sardegna dal punto di vista sulcitano, valorizzando un territorio dalle enormi potenzialità, in parte ancora inespresse.

FOLLOW US ON:
1,4 milioni di euro
EA7 Emporio Armani M

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT