24 May, 2024
HomeRegioneBandiIl comune di Carbonia ha pubblicato il bando per l’assegnazione dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati

Il comune di Carbonia ha pubblicato il bando per l’assegnazione dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati

Il comune di Carbonia informa la cittadinanza che, ai sensi della legge 9 gennaio 1989, n. 13 e della legge regionale 30 agosto 1991, n. 32, “Fondo per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati”, è stato approvato il “Bando Comunale Permanente” per la presentazione delle domande di assegnazione dei contributi per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati.
«Possono presentare domanda i portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, (o chi ne esercita la cura e tutela o la potestà) che hanno la residenza anagrafica, nonché la dimora abituale nell’immobile per il quale richiedono il contributo o l’abituale e stabile dimora presso centri o istituti residenziali pubblici o privati per l’assistenza dei disabili», spiega l’assessore delle Politiche della Casa Piero Porcu.
Il contributo può essere concesso per la realizzazione di opere direttamente finalizzate al superamento e all’eliminazione delle barriere architettoniche e per interventi strettamente connessi al tipo di handicap, comprovato da apposita certificazione medica. 
Il bando è permanente, ossia privo di scadenza, pertanto, gli interessati in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda in qualunque momento dell’anno secondo le modalità  indicate nel bando stesso.
Si precisa, tuttavia, che i comuni devono inviare alla Regione l’elenco delle domande ammesse con scadenza annuale e precisamente entro il 31 marzo di ciascun anno. Pertanto, le domande devono essere presentate presso il comune di Carbonia entro il 1° marzo di ciascun anno. Non sono ammissibili, per l’annualità considerata, le istanze presentate dai cittadini successivamente al primo marzo della medesima annualità.
A titolo esemplificativo, l’istanza presentata al Comune dal portatore di disabilità in data 2 marzo 2023, se ritenuta ammissibile dal Comune, verrà inserita nell’elenco delle domande che il Comune comunicherà alla Regione entro il 31 marzo 2024. Il bando, la relativa modulistica sono consultabili al seguente link:
Le domande di partecipazione, in bollo, devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal comune di Carbonia e scaricabili dal sito web del Comune.
La domanda può essere presentata nei seguenti modi:
Tramite Pec al seguente indirizzo: comcarbonia@pec.comcarbonia.org;
A mano presso l’Ufficio Protocollo Generale del comune di Carbonia negli orari di apertura al pubblico.
Si consiglia di rivolgersi ai competenti uffici per ulteriori informazioni e chiarimenti.
Per ogni informazione in merito al bando è possibile rivolgersi tramite mail o telefonicamente all’ufficio Politiche della casa, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 ai seguenti recapiti: Telefono 0781/694232
Dott. Alessandro Porcina – Email:  aporcina@comune.carbonia.ci.it;  Cell. 3357115184
Dott.ssa Iasmine Nieddu – Email:  inieddu@comune.carbonia.ca.it Cell. 3357267625
POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Carbonia: al via i l

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT