15 July, 2024
HomeLavoroL’assessorato del Lavoro ha stanziato 2 milioni e 500mila euro per percorsi formativi di reinserimento occupazionale dei lavoratori.

L’assessorato del Lavoro ha stanziato 2 milioni e 500mila euro per percorsi formativi di reinserimento occupazionale dei lavoratori.

[bing_translator]

Assessorato regionale del Lavoro 3

L’assessorato regionale del Lavoro ha pubblicato un avviso che prevede la destinazione di 2 milioni e 500mila euro per la realizzazione di percorsi formativi mirati al reinserimento occupazionale e al rafforzamento dell’occupabilità dei lavoratori.

Le linee di intervento sono due:

linea 1: interventi di formazione aziendale a favore di destinatari occupati

Si tratta di interventi di formazione a richiesta erogata dalle imprese ai propri lavoratori occupati, che scaturisce da un’esigenza specifica dell’impresa beneficiaria, esplicitata attraverso la rilevazione diretta del proprio fabbisogno formativo. Obiettivo quello di favorire l’occupazione permanente e di lungo periodo dei soggetti occupati, che sono stati reimpiegati attraverso il Programma Flexicurity o attraverso il Contratto di Ricollocazione (CRiS), consentendo così, da un lato, il migliore inserimento dei neo-assunti nel contesto aziendale e, dall’altro lato, la maggiore aderenza possibile rispetto alle esigenze formative e professionali dell’impresa.

linea 2: interventi formativi finalizzati alla certificazione delle competenze a favore di destinatari disoccupati

Si tratta di interventi di formazione a catalogo da erogare ai soggetti disoccupati, da parte di agenzie di formazione accreditate a livello regionale, che possono presentare apposita proposta progettuale in forma singola o associata con altre agenzie. Gli interventi formativi sono finalizzati all’acquisizione e alla certificazione delle competenze.

Le proposte dovranno essere presentate esclusivamente on line tramite la procedura disponibile sul portale del Sistema informativo del Lavoro “SIL Sardegna”.

Queste le scadenze:

linea 1 – a partire dal 15 febbraio 2016 fino ad esaurimento delle risorse;
linea 2 – a partire dal 1° marzo ed entro le ore 13 del 15 marzo 2016.

Quesiti di carattere generale riguardanti le disposizioni dell’avviso, possono essere presentati esclusivamente tramite e-mail all’indirizzo di posta elettronica: lav.programmazione@regione.sardegna.it.

FOLLOW US ON:
L’associazione cul
Caritas cittadina di

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT