19 May, 2024
HomeTrasportiCarlo Careddu (assessore regionale dei Trasporti): «Stiamo utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per aumentare l’offerta della continuità territoriale».

Carlo Careddu (assessore regionale dei Trasporti): «Stiamo utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per aumentare l’offerta della continuità territoriale».

[bing_translator]

Nel periodo 20 dicembre 2017 – 9 gennaio 2018 i posti totali messi in vendita da Alitalia sulle tratte Alghero-Linate-Alghero, Cagliari-Fiumicino-Cagliari, Cagliari-Linate-Cagliari, ammontato a 106.369. Si tratta di un incremento del 50 per cento rispetto ai 70.836 posti previsti dal decreto di imposizione della continuità territoriale, così come preannunciato dal Comitato paritetico di monitoraggio convocato dall’assessore dei Trasporti, Carlo Careddu.

«Stiamo utilizzando tutti gli strumenti a disposizione per aumentare l’offerta della continuità territoriale – dice Carlo Careddu – e siamo consapevoli dei limiti dell’attuale sistema. La risposta vera arriverà quindi con il nuovo bando, attualmente in discussione con la Commissione europea.»

L’aumento di poltrone nei giorni di massima affluenza a cavallo delle festività natalizie raggiunge il 135%, per esempio, sulla rotta Alghero-Linate-Alghero il 23 dicembre: da 296 posti disponibili si arriva a 696 totali in vendita. Sul collegamento da Cagliari a Roma e ritorno, la compagnia aggiunge anche il 53% di posti passando da 2.136 a 3.268 poltrone totali in vendita, per esempio, il 20 dicembre.

Gli incrementi sui voli da e per Cagliari da Linate non sono mai inferiori all’80% con punte del 112%, per esempio, il 23 dicembre, o del 107% il 21 dicembre, e con un’offerta di posti che raggiunge anche le 2.380 unità totali. Complessivamente i posti disponibili in continuità territoriale dal 20 al 23 dicembre su Alghero-Linate-Alghero, sono 2.404; su Cagliari-Fiumicino-Cagliari, sono 12.980; su Cagliari-Linate-Cagliari, 9.160.

FOLLOW US ON:
Domani, giovedì 7 d
Gianluigi Rubiu (Udc

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT