25 May, 2024
HomeSpettacoloMusicaSabato 28 luglio, per il festival Echi lontani, a Cagliari, concerto del soprano Maurizia Barazzoni accompagnata al liuto da Sandro Volta.

Sabato 28 luglio, per il festival Echi lontani, a Cagliari, concerto del soprano Maurizia Barazzoni accompagnata al liuto da Sandro Volta.

[bing_translator]

Sabato 28 luglio proseguono gli appuntamenti del festival Echi lontani inseriti nel cartellone di Cagliari Paesaggio. Alle 21.00, nella Chiesa di Santa Maria del Monte, è la volta di un omaggio al compositore, arpista e cantore Giulio Caccini, nel 400esimo anniversario della morte.

Per l’occasione arriva in città il soprano Maurizia Barazzoni, una delle prime cantanti italiane a occuparsi dell’interpretazione ‘storicamente informata’ della musica vocale rinascimentale e barocca. La accompagnerà il liutista Sandro Volta, lungo un concerto dal titolo “Dalla porta d’Oriente”.

Il programma della serata sarà incentrato su arie e madrigali del Caccini che nella sua prefazione per i lettori del suo “Le nuove musiche”, datato 1601, scriveva: «Se gli studi della musica fatti da me intorno alla nobile maniera di cantare dal famoso Scipione del Palla mio maestro appresa, et altre mie composizioni di più madrigali, et arie, composti da me in diversi tempi io non ho sino ad hora manifestati, ciò è addivenuto dal non istimare io: parendo à me che assai di onore ricevessero dette mie musiche, e molto più del merito loro veggendole continovamente esercitate, da i più famosi cantori, e cantatrici d’Italia, et altri nobili, amatori di questa professione. Ma ora veggendo andare attorno molto di esse lacere, e guaste, … Sono stato necessitato, et anco mosso da amici di far istampare dette mie musiche; et in questa prima impressione con questo discorso à i Lettori mostrare le cagioni, che m’indussero à simil modo di canto per una voce sola, ……»

Il Gruppo BPER ha pe
Si fa sempre più du

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT