13 June, 2024
HomeLavoroAl via il 1° ottobre, a Carbonia, i cantieri comunali, per i quali sono state assunte 64 persone.

Al via il 1° ottobre, a Carbonia, i cantieri comunali, per i quali sono state assunte 64 persone.

[bing_translator]

«Una boccata d’ossigeno per tante famiglie della nostra città. Un risultato importante, raggiunto grazie al lavoro della Giunta in collaborazione con l’operato degli uffici comunali.»

Così il sindaco Paola Massidda ha annunciato che lunedì 1° ottobre partiranno i cantieri comunali di forestazione, che vedranno impiegate 64 persone. 

I cantieri comunali prevedono interventi tesi alla valorizzazione del patrimonio boschivo della città di Carbonia. A seguito della convenzione tra comune di Carbonia e Aspal, saranno impiegate a tempo determinato, per 129 giornate lavorative, 64 persone. Gli operai prenderanno servizio in due turnazioni differenti, di 6 mesi ciascuna. I cantieri dureranno complessivamente 1 anno e riguarderanno soprattutto la Grande Miniera di Serbariu e la pineta di Rosmarino.

Nel dettaglio sono stati assunti:

– 56 operai comuni di 1° livello;

– 4 operai qualificati di 2° livello con mansione di motoseghista;

– 4 operai specializzati di 3° livello con mansione di capo squadra.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore dell’Ambiente Gian Luca Lai: «Attraverso l’avvio dei cantieri comunali viene assunta un’ampia gamma di lavoratori in diverse attività tese al miglioramento e alla manutenzione del patrimonio boschivo esistente. Sin dal momento del nostro insediamento ci siamo attivati per recuperare i finanziamenti regionali relativi ai cantieri di forestazione delle annualità 2012 e 2013, che rischiavano di andare persi, con grave danno per il tessuto occupazionale cittadino». 

Un importante traguardo raggiunto anche grazie alla capacità del comune di Carbonia di offrire ai cittadini strumenti di intervento utili nel campo delle politiche attive per il lavoro: «Lo stanziamento di 1 milione di euro consente l’assunzione di 64 operai per circa 6 mesi, ridando dignità e speranza alle famiglie della nostra città», ha affermato l’assessore alle Politiche del Lavoro Loredana La Barbera.

Ricordo della prof.s

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT