13 June, 2024
HomeSportNon ci sarà Lucas Castro, questa sera, nella formazione del Cagliari che affronterà il Torino, nel posticipo della 13ª giornata.

Non ci sarà Lucas Castro, questa sera, nella formazione del Cagliari che affronterà il Torino, nel posticipo della 13ª giornata.

[bing_translator]

Non ci sarà Lucas Castro, questa sera, nella formazione del Cagliari che affronterà il Torino, nel posticipo della 13ª giornata del girone di andata (dirigerà Fabrizio Pasqua di Tivoli). L’assenza dell’ultim’ora si è aggiunta a quelle di Paolo Faragò e Simone Padoin, che costringono Rolando Maran a schierare una formazione d’emergenza.

Al Torino mancherà solo lo squalificato Tomás Rincón ma l’assenza pesante è quella di Walter Mazzarri, fermato da un malore in settimana. «Spero che Walter possa rimettersi al più presto. Auguri da parte mia e da tutta la Società», ha detto alla vigilia Rolando Maran.

«Nel Torino non lo scopro io, dispone di un potenziale offensivo notevole, è una squadra con giocatori di qualità ma anche tosta, fisica, tiene bene il campo. Dovremo dare il meglio di noi – ha aggiunto il tecnico rossoblu -. E’ la prima di otto gare in trentadue giorni. Partire bene darebbe la spinta, il morale e l’entusiasmo per affrontare le successive nel modo giusto. Senza contare che giochiamo in casa, con lo stadio pieno. Tre punti ci darebbero uno slancio incredibile, oltre ad essere importanti per la classifica.»

«I tifosi ci stanno trasmettendo tutto il loro calore. Quando arriviamo allo stadio, percepiamo un clima di grande euforia. Tutto questo ci riempie di orgoglio, sappiamo che ci sono molte aspettative, tocca a noi saper ripagare la nostra gente. Vogliamo che i tifosi si esaltino – ha concluso Rolando Maran -, dovremo essere bravi a portare in campo questo clima e a farci trascinare dall’entusiasmo che abbiamo intorno.»

Proseguono i collega
Riprende domani, mar

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT