24 September, 2021
HomeSportCarbonia regina dei derby sardi nel girone d’andata, 11 punti su 15 con 3 vittorie e 2 pareggi

Carbonia regina dei derby sardi nel girone d’andata, 11 punti su 15 con 3 vittorie e 2 pareggi

[bing_translator]

Carbonia regina dei derby sardi nel girone d’andata, 11 punti su 15, con 3 vittorie e 2 pareggi. La squadra di Marco Mariotti, oltre a guidare la classifica parziale delle 6 squadre sarde nel girone G del campionato di serie D, dopo 14 giornate, con 23 punti ed una partita da recuperare con l’Insieme Formia (questo primato potrebbe essere messo in discussione, con i recuperi, dal Muravera di Francesco Loi che ha 21 punti ma deve recuperare tre partite, con Latina, Vis Artena e Monterosi), ha già concluso i derby con le altre cinque squadre sarde con un bilancio che va al di là di ogni aspettativa della vigilia: 3 vittorie in casa (a Carbonia, Giba e Santadi), 2 a 0 con la Torres, 3 a 2 con il Latte Dolce e 2 a 0 con il Muravera; 2 pareggi, 1 a 1 a Lanusei e 1 a 1 ad Arzachena.

Solo il Latte Dolce ha già giocato tutti e cinque i derby del girone d’andata, con un bilancio di 1 vittoria, 4 a 0 con la Torres; 2 pareggi, 2 a 2 ad Arzachena e 0 a 0 in casa con il Muravera; 2 sconfitte, 1 a 0 in casa con il Lanusei e 3 a 2 con il Carbonia a Giba. 5 punti su 15 il bilancio complessivo.

L’Arzachena ha disputato tre derby e finora è imbattuta, con una vittoria, 2 a 1 a Sassari con la Torres, e due pareggi casalinghi 2 a 2 con il Latte Dolce e 1 a 1 con il Carbonia. Nel caso vincesse i derby con Lanusei e Muravera, arriverebbe a quota 11 punti su 15, pareggiando il bilancio del Carbonia.

Il Lanusei ha disputato tre dei cinque derby del girone d’andata, con un bilancio di 1 vittoria, 1 a 0 a Sassari con il Latte Dolce, 1 pareggio per 1 a 1, in casa con il Carbonia e 1 sconfitta, 3 a 2 a Muravera all’esordio. Nella migliore delle ipotesi, vincendo i derby con Torres ed Arzachena, arriverebbe ad un bilancio di 10 punti su 15.

Il Muravera ha disputato finora tre derby, vincendone uno con il Lanusei per 3 a 2, pareggiando senza goal quello di Sassari con il Latte Dolce e perdendo 2 a 0 quello con il Carbonia a Santadi. Vincendo i due derby con Arzachena e Torres, arriverebbe ad un bilancio di 10 punti su 15.

La Torres, oltre che in classifica, penultima con 10 punti, è la squadra sarda che fin qui ha fatto peggio nei derby, perdendo tutti e tre quelli disputati: 2 a 0 a Carbonia, 2 a 1 in casa con l’Arzachena e 4 a 0 con il Latte Dolce. Deve ancora giocare i derby con Lanusei e Muravera e vincendoli arriverebbe ad un bilancio di 6 punti su 15.

Il girone di ritorno, con due turni in tre giorni, il 21 ed il 24 febbraio, si aprirà con ben 6 derby: il 21 febbraio Torres-Carbonia, Lanusei-Muravera e Latte Dolce-Arzachena; il 24 febbraio Arzachena-Torres, Carbonia-Lanusei e Muravera-Latte Dolce.

Giampaolo Cirronis

Michele Ennas (Lega)
Uta: scendono a 26 i

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT