20 April, 2021
HomeLavoroPari opportunità8 marzo: un riconoscimento della Commissione Pari opportunità agli operatori sanitari impegnati nella lotta al Covid-19

8 marzo: un riconoscimento della Commissione Pari opportunità agli operatori sanitari impegnati nella lotta al Covid-19

[bing_translator]

In occasione della giornata internazionale della donna, la Commissione regionale per la realizzazione della parità tra uomini e donne della Regione Autonoma della Sardegna consegnerà una targa alle Direzioni Regionali Sanitarie per ricordare l’impegno e l’abnegazione di tutti gli operatori sanitari che con coraggio e spirito di sacrificio hanno affrontato l’emergenza sanitaria Covid-19 che ha colpito l’Italia e la Sardegna. In particolare le commissarie desiderano riconoscere il ruolo straordinario della donna in questo difficile anno anche all’interno delle strutture sanitarie.
«L’8 marzo è una data importante che ci consente di riflettere sulle importanti conquiste sociali, economiche e politiche delle donneaffermano le commissarie ma allo stesso tempo ci offre l’opportunità di denunciare le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto nel mondo.»
Lunedì sarà consegnata dalle commissarie una targa di ringraziamento ad alcuni dirigenti sanitari della Sardegna quali rappresentanti di tutto il personale impegnato nell’emergenza.
Le commissarie si recheranno nel corso della giornata negli ospedali di Cagliari, Nuoro, Sassari, Alghero, Lanusei, Olbia, Oristano, Bosa, Ghilarza, Carbonia e Iglesias, per consegnare la targa affinché rimanga ad imperituro ricordo dell’operato dei sanitari in questo difficile periodo storico.
La consegna ad Iglesias avverrà alle 9,30 ,presso l’ospedale Santa Barbara alla presenza di dr. Carlo Murru, a Carbonia alle ore 12,30 presso l’Ospedale Sirai alla presenza della dott.ssa Gianfranca Onnis e della dr.ssa Giovanna Gregu.

Alessia Littarru (or
Il consiglio diretti

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT