26 September, 2022
HomeCulturaI C.S.C. di Alghero, Cagliari e Carbonia incrementano il catalogo di MLOL – MediaLibraryOnLine

I C.S.C. di Alghero, Cagliari e Carbonia incrementano il catalogo di MLOL – MediaLibraryOnLine

Prosegue il servizio di biblioteca e mediateca digitali su MLOL – MediaLibraryOnLine, la più importante rete italiana per il prestito digitale, con tanti nuovi acquisti.
Centinaia di film e migliaia di ebook, tra i quali diversi testi specializzati sul cinema, scelti uno per uno dallo staff dell’Umanitaria Sardegna, a disposizione gratuitamente per tutti gli utenti e accessibili su diversi dispositivi (smartphone, talbet, pc, e-reader, smart tv).
L’accesso a MLOL è riservato ai tesserati e alle tesserate delle mediateche dei tre centri, e la procedura di iscrizione può essere fatta interamente online, scrivendo una e-mail agli indirizzi dedicati.
Agli utenti già tesserati basterà semplicemente richiedere l’iscrizione su MLOL con una e-mail e riceveranno le credenziali di accesso; le nuove e i nuovi utenti riceveranno il modulo per il tesseramento, valido per i servizi in presenza e in digitale, e in seguito le credenziali di MLOL.
Una volta all’interno della piattaforma di MediaLibraryOnLine, le e gli utenti potranno accedere a tutti gli e-book e i film che la Società Umanitaria mette loro a disposizione, oltre le migliaia di contenuti digitali già liberamente accessibili su MLOL. Si possono anche gestire online, autonomamente, i propri prestiti e le proprie prenotazioni, se l’ebook o il film che si cerca è già stato preso temporaneamente da qualcun altro, e perfino i desiderata per gli acquisti futuri.
Mentre il Paese finalmente riparte e ritornano le attività in presenza, la Società Umanitaria della Sardegna continua a essere presente anche in digitale, per essere vicina alla sua comunità di utenti, di pubblico, di cittadine e cittadini, in tutti i modi che il tempo presente permette. Come sempre, da più di cinquant’anni.

FOLLOW US ON:
Vaccini. Romina Mura
Sono 20 i casi di po

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT