27 October, 2021
HomeSportConferme in blocco nello staff della Techfind San Salvatore Selargius

Conferme in blocco nello staff della Techfind San Salvatore Selargius

Arrivano altre due conferme nello staff tecnico della Techfind San Salvatore Selargius in vista del campionato di Serie A2 Femminile 2021/2022. L’head coach Roberto Fioretto sarà coadiuvato per il secondo anno di fila dall’assistente Filippo Demuro e dal preparatore atletico Daniele Desogus.
Cagliaritano, classe 1963, Filippo Demuro è arrivato a Selargius la scorsa estate dopo un’esperienza pluriennale maturata nell’ambito del progetto congiunto Esperia-Olimpia, con cui ha avuto modo di conquistare due campionati regionali nelle categorie Under 16 e Under 15 da assistente dei coach Stefano Pillosu e Carlo Bonu e un secondo nel campionato regionale Under 16 del 2017 (da capo allenatore).
«Sono felice di proseguire questa esperienzaafferma il tecnicoringrazio la società per aver rinnovato la fiducia nei miei confronti. L’anno scorso ero un esordiente assoluto, sia nella categoria che in campo femminile. Ho cercato di assorbire il più possibile e spero di aver contribuito positivamente a un campionato indimenticabile. E’ bello poter andare avanti nel segno della continuità, anche perché all’interno del nostro staff, nell’ultima stagione, si era creato davvero un ottimo feeling. Lavoreremo sodo per toglierci quante più soddisfazioni possibili.»
Alla prima esperienza nel mondo della pallacanestro, anche il preparatore atletico Daniele Desogus ha raccolto unanimi consensi. In una stagione fatta di stop e ripartenze repentine, il San Salvatore ha sempre brillato dal punto di vista fisico, arrivando in grande condizione allo storico appuntamento dei playoff. 
Classe 1994, il preparatore della Techfind si è laureato in Scienze Motorie all’Università di Cagliari, dopo di che ha conseguito un master in Scienze Tecniche dello Sport con specializzazione negli sport di squadra all’Università di Roma Foro Italico. Negli anni ha maturato collaborazioni con la Federazione Italiana Hockey, con la Butterfly Hockey, con il CUS Cagliari (sezioni Hockey Prato e Futsal) e, due anni fa, con il Città di Sestu (Serie A2 di Calcio a 5). 
«L’anno scorso ho potuto lavorare in un ambiente sereno e positivoaffermami sento davvero arricchito dal punto di vista professionale e sono contento di poter andare avanti in questa esperienza, anche perché la continuità è fondamentale per il mio lavoro. Sono già in contatto con la squadra: alcune giocatrici hanno ricevuto dei piani di lavoro da svolgere individualmente in modo da arrivare il più possibile pronte alla pre season, mentre con le ragazze sarde è già ripreso il lavoro in palestra. Dovremo fare i conti con qualche cambiamento nel roster, ma sono convinto che potremo far bene.»
Conferme in blocco anche nello staff medico della Techfind, che sarà nuovamente guidato dal dottor Marco Sanna. Il ruolo di fisioterapista sarà affidato invece a Cristina Sanna.
Nuove nomine nella d
Dopo 23 anni riapron

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT