29 November, 2022
HomeSpettacoloDomenica a Osini si terrà un concerto per ricordare l’alluvione del 1951

Domenica a Osini si terrà un concerto per ricordare l’alluvione del 1951

È il potere della musica, la sua capacità di curare le ferite, che Osini Invictus vuole ricordare nella sua edizione 2021 dedicata all’alluvione del 1951. Un ricordo indelebile nel 70mo anniversario da quell’evento che sarà celebrato nel concerto di domenica 19 dicembre nella Chiesa di Santa Susanna in Osini Vecchio: ad esibirsi sotto le antiche volte, i cori Studium Canticum, Scuole in Coro e l’orchestra, con l’intervento della stella del cinema Caterina Murino.

Osini Invictus è un’esperienza di bellezza nella più amata delle chiese del paese, una fotografia cangiante e suggestiva intorno alla musica, che, Domenica 19 dicembre, dalle ore 16.00, si aprirà con un pomeriggio di attrattive con torrone caldo, caldarroste e mercatini, riscaldati da cioccolata e vin brulé, nello scenario offerto dall’antico borgo che si popola per l’occasione, in attesa alle ore 19.00 e degli Christmas Carols dei cori Studium Canticum e Scuole in Coro e dell’orchestra diretti dal maestro Stefania Pineider, con l’intervento della stella del cinema Caterina Murino, che ritorna alle sue radici osinesi.

La musica quale punto d’incontro, in un repertorio che ha dentro di sé il sapore del ritrovo di diverse tradizioni che guardano insieme al Natale, alla rinascita ed alla speranza nel luogo che non si è fatto sconfiggere, e che si riconferma scenario di ripresa dei suoi abitanti e della musica.

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Anche il Sirai di Ca
Carbonia: è online

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT