27 May, 2022
HomeSpettacoloFesteE’ stato inaugurato ieri Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco – “Isola di Ghiaccio”

E’ stato inaugurato ieri Il Villaggio di Natale a Sant’Antioco – “Isola di Ghiaccio”

E’ stato inaugurato ieri il Villaggio di Natale di Sant’Antioco – “Isola di Ghiaccio”, all’insegna del divertimento, dell’accoglienza e dell’esostenibilità. In uno scenario fiabesco, tra luminarie e betulle, un albero di palle luminose alto nove metri, le mascotte della Disney, Babbo Natale e il pinguino Flix, tra sabato e domenica scorsi in tanti hanno partecipato al taglio del nastro de Il Villaggio di Natale che nell’edizione 2021 promuove un tema speciale: l’accoglienza e l’ecosostenibilità.

L’accoglienza perché (nella storia che si racconta ai più piccini) Sant’Antioco si è magicamente trasformata in un’ipotetica Isola di ghiaccio che prende avvio in piazza Italia, prosegue nel Corso Vittorio Emanuele e si conclude in piazza Umberto, per dare ospitalità al pinguino Flix, mascotte di questa edizione, approdato nell’isola di Sant’Antioco dopo essersi smarrito: gli antiochensi, dunque, si mostrano solidali e accoglienti e, tramutando l’isola in un luogo di ghiaccio, fanno sentire a casa l’ospite Flix. Ecosostenibilità perché le installazioni luminose che adornano il centro cittadino sono tutte elementi naturali e tra queste è presente un arco luminoso di betulle vere (piazza Italia) che verranno successivamente messe a dimora in una zona verde di Sant’Antioco.

Nell’ambito del Villaggio di Natale e di un programma folto e variegato, tanta animazione per i bambini, con spettacoli musicali, laboratori (due esempi: “Prepariamo i biscotti per Babbo Natale” o “Sotto zero, esploriamo i cristalli di ghiaccio”) e la consueta iniziativa “Caccia allo shopping” a cura del Centro Commerciale Naturale Welcome to Sant’Antioco. Ma c’è anche un’altra novità: la pista di pattinaggio su ghiaccio che, allestita in piazza Ferralasco, verrà inaugurata il 18 dicembre e sarà aperta tutti i giorni. E ancora, anche quest’anno è presente il mercatino di Natale, con una serie di casette in legno posizionate in piazza Umberto (sulla quale domina l’albero alto 9 metri) con hobbisti e produttori provenienti da tutte le parti della Sardegna che si alterneranno fino al 6 Gennaio: aperto tutti i giorni di programmazione (dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 17.00 alle 21.00), conta anche una casetta Info point per tutte le informazioni necessarie ai visitatori e per ritirare la mappa cartacea de Il Villaggio di Natale.

«Siamo veramente felicicommenta l’assessore del Turismo Roberta Serrenti quest’anno, grazie anche al consueto e immancabile lavoro del CCN, siamo riusciti ad allestire un villaggio di Natale entusiasmante, animato dai presupposti dell’accoglienza e della sostenibilità ambientale. Valori coltivati in ogni iniziativa de L’isola di ghiaccio, tra laboratori e incontri con i più piccini. Siamo certi che il paese, la sua economia, il suo tessuto sociale, abbiano bisogno di eventi come questo per risollevarsi da questi quasi due anni di difficoltà. Facciamo quello che si può fare, sempre nel rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19. Ci tengo a ringraziare tutti coloro che hanno consentito la realizzazione di questo progetto.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Crescono i contagi d
E' stato inaugurato

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT