21 April, 2024
HomeIstruzioneBorse di studioEntro il 3 novembre le domande per le borse di studio regionali e per i buoni libri

Entro il 3 novembre le domande per le borse di studio regionali e per i buoni libri

Sono stati attivati i seguenti interventi per il diritto allo studio rivolti agli studenti:

  1. BORSA DI STUDIO REGIONALE – ANNO SCOLASTICO 2022-2023: rivolta agli studenti delle scuole pubbliche primarie e secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore ISEE, in corso di validità, inferiore o uguale a 14.650,00 euro.
  2. BUONO LIBRI – ANNO SCOLASTICO 2023-2024: rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un indicatore ISEE, in corso di validità, inferiore o uguale a 14.650,00 euro.

«Le borse di studio e il rimborso per le spese relative all’acquisto libri rappresentano un  fondamentale sostegno all’inclusione nonché un fattore di contrasto alla dispersione scolastica, che in Sardegna fa registrare numeri da record», ha dichiarato il sindaco, Pietro Morittu.

L’assessora della Pubblica Istruzione del comune di Carbonia, Antonietta Melas, ha rimarcato che «si tratta di un contributo indispensabile per tante famiglie della nostra città che, nonostante siano fortemente gravate dalla crisi economica, fanno di tutto per assicurare ai propri figli il diritto allo studio e un futuro con solide fondamenta educative, scolastiche e formative. Ringrazio l’Ufficio Pubblica Istruzione per l’impegno profuso nel portare avanti gli adempimenti amministrativi e burocratici, considerando la ristrettezza dei tempi».

Le domande di ammissione ai contributi potranno essere presentate, esclusivamente online attraverso la pagina web Istanze Online, entro il 3 novembre 2023.

Il bando per i contributi al diritto allo studio è consultabile attraverso il seguente link:

https://www.comune.carbonia.su.it/amministrazione-trasp/altri-contenuti/dati-ulteriori/item/5328-interventi-per-il-diritto-allo-studio-2023

 

Ignazio Locci (sinda
La pista di Monte Le
Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT