28 May, 2024
HomeSportLa Scuola Basket Carbonia supera la Demones Ozieri 2 a 0 e approda alla semifinale con La Casa del Sorriso Su Planu

La Scuola Basket Carbonia supera la Demones Ozieri 2 a 0 e approda alla semifinale con La Casa del Sorriso Su Planu

La Scuola Basket Miners Carbonia supera anche in Gara 2 la Demones Ozieri, 91 a 67, chiude la serie dei quarti di finale del campionato di Divisione 1 regionale 2 a 0 e approda alla semifinale con La Casa del Sorriso Su Planu che ha superato in due partite il Basket San Sperate, oggi 68 a 60 dopo il 68 a 56 di Gara 1.

Nell’altra semifinale il Basket San Salvatore ha superato anche in Gara 2 il Genneruxi, 85 a 56, dopo l’87 a 53 di Gara 1 e attende la vincente di Gara 3 tra Atletico Cagliari e Klass Coral Alghero. In Gara 1 a Cagliari si era imposta la squadra algherese 65 a 47, ieri l’Atletico Cagliari ha espugnato il campo di Alghero 57 a 53 e s’è guadagnato la possibilità di giocarsi in casa, in Gara 3, la qualificazione alla semifinale.

Sul campo di via Deffenu la Scuola Basket Miners Carbonia ha confermato la sua predisposizione per i playoff, ai quali è approdata per il terzo anno consecutivo. La squadra di Michele Matteu, impostasi in trasferta 83 a 72, ieri è partita a ritmo altissimo, portandosi rapidamente sul 27 a 12, trascinata dalle triple di Crobu, per chiudere il primo quarto 27 a 16. Nel secondo quarto la Demones ha reagito, riportandosi a 2 punti con palla in mano, ma poi la Scuola Basket Miners Carbonia ha ripreso a correre ed è andata all’intervallo lungo avanti di 10: 44 a 34.

Nel terzo quarto la Scuola Basket Miners ha preso il largo e la partita non ha avuto più storia: 67 a 45 al 30′. Michele Matteu ha dato spazio alle seconde linee, i giovani del vivaio, che hanno dimostrato di meritare la fiducia ricevuta, contribuendo al largo risultato finale di 91 a 67.

Scuola basket Miners Carbonia: Sciascia, Messina 3, Boi, Angius 5, Manca, Petrucci 4, Secci 8, Deliperi 15, Cancedda 2, Crobu 30, Cau 24. Allenatore Michele Matteu.

Demones Ozieri: Fumanti 9, Pinna 11, Aisoni n.e., Carletti 9, Polo 14, Bittau 2, Saba 5, Masala 9, Casu 3, Lai 5, Serra n.e.  Allenatore Gian Giorgio Cadoni.

Parziali: 27 a 16;  17 a 18; 23 a 11; 24 a 22.

Arbitri: Nicola Saddi Nicola di Quartu Sant’Elena e Gianluca Atzeni di Arbus.

 

                                                                

La Giornata dei Lion
Il Carbonia vince in

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT