8 February, 2023
HomePosts Tagged "Fabio Salvatore Lionti"

Il Pronto Soccorso dell’ospedale Sirai di Carbonia, a causa di un massiccio afflusso di pazienti Covid positivi, con elevata complessità clinica, non può ricevere altri pazienti e le ambulanze vanno indirizzate presso altri Pronto Soccorso.

La comunicazione del dottor Fabio Salvatore Lionti, direttore sanitario facente funzioni della Asl di Carbonia. che inizialmente riguardava anche il Pronto Soccorso del CTO, poi rettificata con una seconda comunicazione che segnala che il Pronto Soccorso di Iglesias resta aperto, certifica l’emergenza determinata dalla presenza di pazienti positivi al Covid-19 e l’impossibilità del loro trasferimento ai centri Covid cagliaritani che sono ormai saturi e non accettano nuovi ingressi dai territori.

La situazione al Pronto Soccorso del Sirai di Carbonia è critica da alcuni giorni e nelle ultime ore è precipitata con l’accertamento di nuove positività, la cui gestione ha creato una situazione insostenibile. Sono state valutate varie ipotesi per la gestione dell’emergenza e, per evitare la chiusura del Pronto Soccorso, peraltro già alle prese da tempo con una grave carenza di personale, si sta valutando la creazione di un’area attrezzata per la gestione dei casi di positività al quarto piano del corpo principale del Sirai. Si tratta di una soluzione di non facile attuazione, sulla quale sono necessarie profonde riflessioni perché la gestione dei casi di positività al Covid-19 richiede – come è, purtroppo, ben noto da ormai due anni, aree isolate dagli altri reparti ospedalieri.