8 February, 2023
HomePosts Tagged "Federica Deplano"

Brochure_Pagina_1

Si è svolta questa mattina, a Cagliari, nella sede con Consiglio notarile di Cagliari, Lanusei e Oristano, la conferenza stampa di presentazione de, “La Carta dei Diritti del cittadino nei rapporti con il notaio” a cui hanno partecipato i rappresentanti delle associazioni dei consumatori firmatarie dell’accordo, tra cui Andrea Pusceddu, presidente regionale di Federconsumatori, Monica Satolli, segretario regionale dell’Unione nazionale consumatori, Giuliano Frau, presidente regionale di Adoc consumatori e Federica Deplano rappresentante per la Sardegna del Movimento a difesa del cittadino.

La carta dei diritti è un progetto del Consiglio Nazionale del Notariato insieme a 10 associazioni dei consumatori – Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori – per far conoscere le garanzie offerte dal notaio nell’esercizio della sua funzione pubblica, informare il cittadino dei suoi diritti a tutela dei suoi beni e rendere trasparente e facilmente comprensibile una professione complessa come quella del notaio.

La carta dei diritti, presentata in contemporanea a livello nazionale e nei Consigli Notarili Distrettuali, è  disponibile come brochure e poster in tutti gli studi notarili, nelle sedi delle associazioni dei consumatori e scaricabile online dal sito www.notariato.it .

La carta si compone di varie sezioni: le garanzie offerte dalla prestazione del notaio – riconosciute anche a livello internazionale come fonte di certezza grazie ai controlli preventivi effettuati in assoluta indipendenza e imparzialità -; i diritti dei cittadini nei rapporti con il notaio e le sue responsabilità.

Il notariato attraverso questo nuovo strumento di facile lettura vuole fornire, insieme alle associazioni dei consumatori, con le quali è in corso dal 2005 una collaborazione volta a favorire una corretta e tempestiva informazione dei cittadini sui temi della famiglia, casa, mutui e successione, un ulteriore tassello per rendere ancora più trasparente l’operato del notaio nello svolgimento delle sue funzioni pubbliche.