3 February, 2023
HomePosts Tagged "Federico Fantinelù"

Per celebrare la festa della Liberazione, il comune di Carbonia ha organizzato una cerimonia solenne, alle ore 10.30, in piazza Roma dove, davanti alla targa commemorativa dei Caduti, il sindaco Pietro Morittu ha deposto come da tradizione una corona d’alloro e pronunciato un discorso a ricordo delle vittime per la liberazione dell’Italia dal nazifascismo. 

Erano presenti i componenti della Giunta e del Consiglio comunale con il presidente Federico Fantinel, le autorità civili, militari e religiose.

Sono intervenuti il parroco della chiesa di San Ponziano Christian Lilliu, sindaco, il presidente del Consiglio comunale, Franca Lilliu in rappresentanza dell’Anpi, l’assessora Maria Antonietta Melas che ha ricordato la figura di Ezio Sartini, partigiano di Carbonia ucciso dai nazisti.

Negli interventi sono stati tanti i riferimenti alla guerra in corso in Ucraina, nel cuore dell’Europa.

La banda musicale Vincenzo Bellini ha eseguito il Silenzio, Bella Ciao e l’Inno di Mameli.

Intervista al sindaco di Carbonia, Pietro Morittu.