23 October, 2021
HomePosts Tagged "Francesca Amat"

[bing_translator]

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con il Festival Letterario dedicato ai ragazzi “TutteStorie”, giunto alla 14esima edizione, in programma nella biblioteca comunale di Sant’Antioco il 10 e il 12, e il 14 e il 15 ottobre prossimi. Ideato e organizzato dalla Libreria per Ragazzi Tuttestorie, e progettato in collaborazione con lo scrittore Bruno Tognolini, il Festival Tuttestorie si rivolge a un pubblico di bambini e ragazzi da 0 a 16 anni, con uno spazio di approfondimento e formazione dedicato al pubblico adulto. Incontri, laboratori, spettacoli, narrazioni, performance, mostre ed eventi speciali saranno dedicati nel 2019 al tema della TERRA.

Si parte giovedì 10 ottobre, dalle 9.00 alle 11.00, con un appuntamento offerto  alla scuola secondaria di primo grado (classi seconde e terze): “La strada per Port Gun”, incontri con Katja Centomo, narratrice transmediale.

Sabato 12 ottobre doppio appuntamento: alle 9.00, la scuola primaria, classi quarte; e alle 11.00, classi quinte. “Qui comincia l’avventura” è il titolo dell’incontro con Pierdomenico Baccalario, scrittore che vanta la pubblicazione di diversi libri per ragazzi.

Lunedì 14 ottobre, altro doppio appuntamento: alle 9.00 le seconde e alle 11.00 le terze della scuola primaria. In programma, “La grande rapina al treno”, incontro con lo scrittore Federico Appel.

Infine, martedì 15 ottobre, alle 9.00, sarà il turno della scuola dell’infanzia mentre, alle 11.00, spetterà alle prime della scuola primaria. Incontri musicali con Francesca Amat, intitolati “Mi è caduto un dente: storia del misterioso atterraggio di nove denti da latte”.

[bing_translator]

E’ iniziata una nuova iniziativa organizzata dallo SBIS (Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis), di cui il comune di Carbonia è capofila. Si tratta dell’evento intitolato “Tante storie da ascoltare insieme aspettando il Natale”, che coinvolgerà fino al 21 dicembre gli alunni delle scuole primarie e di infanzia di diversi comuni del Sulcis: Carbonia e le frazioni di Bacu Abis e Cortoghiana, Calasetta, Villaperuccio, Portoscuso, Teulada, Santadi, San Giovanni Suergiu, Sant’Antioco, Perdaxius, Villamassargia, Piscinas, Gonnesa, Tratalias, Masainas, Sant’Anna Arresi, Giba e Carloforte.

«Questa iniziativa conferma ancora una volta la capacità di fare rete del Sistema bibliotecario interurbano del Sulcis e la sua abilità nel diffondere la cultura tra le giovani generazioni, accompagnandole verso la tanto attesa festività del Natale», ha detto il sindaco Paola Massidda.

Le storie che verranno raccontate ai bambini sono quattro:

1. Rosmarino, ma tu mi vuoi?, a cura di Giancarlo Biffi;

2. Dove vanno tutti i desideri?, a cura di Francesca Amat e Manuel Consigli;

3. La ricetta della strafelicità, a cura di Matteo Razzini;

4. Il principe di Panpepato, a cura di Alberto Trevisan.