22 June, 2024
HomePosts Tagged "Gavino Angius"

[bing_translator]

E’ tutto pronto al porto di Cagliari per la terza edizione di InvitaS. Apre il “villaggio sardo di gusto e tradizione”. L’evento che si propone di tenere “In-Vita” le tradizioni, la storia, la cultura le eccellenze enogastronomiche ed artigianali della Sardegna”, organizzato dall’associazione Primavera Sulcitana presieduta da Alessia Littarru, inizia domani sabato 28 ottobre e terminerà l’1 novembre. Per cinque giorni, il “villaggio del gusto” resterà aperto dalle 10.00 alle 23.00. Tantissimi gli eventi in programma: nell’ultimo weekend di ottobre spazio all’inaugurazione, sabato 29 ottobre, alle 11.00, con la sfilata dei partecipanti (maschere, costumi sardi, associazioni in abiti rinascimentali) nella Calata via Roma. A conclusione della parata, “su cumbidu”, con le donne in costume tipico sardo pronte a offrire ai visitatori presenti dolci tipici sardi. Domenica spazio garantito al Medioevo e al Rinascimento in Sardegna: in mattinata il corteo storico a rappresentare la storia della Sardegna. Rappresentano il Medioevo il gruppo dei figuranti e sbandieratori di Iglesias ed il gruppo “Funtana Onnis” di Guasila. Il rinascimento è a cura dall’associazione “Castello Siviller marchesato di Villasor”.

C’è poi la maxi area food, 8 postazioni chef e 700 posti a sedere. Tanti i menù, tutti sardi, da scegliere. Lunedì, poi, spazio alla cultura e poesia isolana, anche con ”CulturaS-Assaggi diVersi”. A partire dalle 17.00 le voci di nove tra poeti, scrittori, attori, cantanti sardi animeranno la kermesse tra letture, canzoni ed un personale omaggio alla Sardegna e ad una serie di figure di spicco dell’Isola. Ci saranno l’attore Mario Faticoni, gli scrittori Gianni Marilotti e Pietro Picciau, i poeti Fernando Cuccu, Gavino Angius, Valentina Neri, Alberto Lecca, la cantante Arianna Argiolas. Alle 19.00 sarà la volta della cantante Federica Cabras con un repertorio che spazia dai classici della tradizione musicale sarda ai brani moderni che abbracciano anche la world music.

Martedì 31, nel pomeriggio, la festa di “Is Animeddas” a cura dell’associazione Libera, che accoglierà i bambini offrendo loro dei dolci, noci, mandarini secondo la tradizione, così come detta la tradizione del Sud Sardegna. L’1 novembre, “Su mortu mortu”, oltre alle Fruste del Campidano e ai minatori di Buggerru. Per tutti i visitatori un bicchierino di mirto offerto dall’azienda Zedda Piras.

[bing_translator]

E’ in programma dal 23 al 27 agosto 2016, in varie località della Sardegna meridionale, “Poesia da BiciNuragica”, evento di presentazione-reading del libro di poesia “Di Allegorico Miele” – Rapsodie Sarde, di Ugo Magnanti, prefazione di Leonardo Omar Onida, con un saggio di Efisio Cadoni, e 16 tavole di Stefania Sergi, FusibiliaLibri, 2016.

Il volume, nato col ‘pre-testo’ di migliaia di chilometri percorsi in bicicletta sulle strade dell’Isola, durante il festival itinerante ciclopoetico “BiciNuragica Poesia: Sardegna come viaggio lento, scrittura, voce, musica, arte, cultura, territorio, tradizioni e oltre…”, svoltosi dal 2012 al 2015, rappresenta il ‘resoconto’ poetico conclusivo dell’evento.

Agli incontri parteciperanno diversi poeti e scrittori sardi con contributi originali sul tema della Sardegna. Presente Dona Amati per la Edizioni FusibiliaLibri.

L’evento è a cura di Fusibilia Associazione Culturale e dell’associazione HyperionArt di Cagliari.

Il programma. 

Martedì 23 agosto, alle ore 18.30, presso il Museo del grano di Ortacesus (Cagliari).

L’incontro è organizzato dall’Amministrazione comunale di Ortacesus. Intervengono, insieme all’autore: Dante Erriu, Teresina Secci, Cristiano Dotto. Coordina: Dona Amati.

Mercoledì 24 agosto, alle ore 21.00, presso il Parco comunale S’olivariu di Gonnesa (Carbonia-Iglesias).

L’incontro è organizzato dall’Amministrazione comunale di Gonnesa e dall’associazione culturale “Radici e Ali”. Intervengono, insieme all’autore: Ennio Meloni, Giusy Fogu, Maurizio Iodice. Coordina: Dona Amati.

Giovedì 25 agosto, alle ore 20.30, presso il cortile della Casa comunale di Elmas (Cagliari).

L’incontro è organizzato dall’Amministrazione comunale di Elmas. Interviene, insieme all’autore, la redazione della rivista di cultura poetica “Coloris de Limbas”, diretta da Gianni Mascia e Alessandro Macis, con la partecipazione dei poeti Gavino Angius, Alberto Lecca, Luciano Marongiu, Angelica Piras, Carmen Salis, Enrica Meloni, Maurizio Iodice, Fabrizio Raccis. Coordina: Dona Amati.

Venerdì 26 agosto, alle ore 18.00, presso la Miniera Serbariu – Museo del carbone, Sala argani, di Carbonia.

L’incontro è organizzato dal Museo del carbone di Carbonia e dall’associazione DreamBOOKSardegna. Intervengono, insieme all’autore: Loriana Pitzalis, Barbara Cappella, Francesca Cherchi, Ennio Meloni, Laura Ficco. Coordina: Dona Amati.

Sabato 27 agosto, alle ore 16.30, presso il Mulino Cadoni a Villacidro (Villacidro-Sanluri).

L’incontro è organizzato con il sostegno e il patrocinio dell’Amministrazione del comune di Villacidro, nell’ambito del programma culturale dell’O.D.A., Organizzazione per la divulgazione dell’arte. Intervengono, insieme all’autore: la síndaca Marta Cabriolu, con apertura augurale, l’assessore della Cultura Giovanni Spano, come coordinatore, i relatori Efisio Cadoni e Giannina Orrú; contributi di Claudia Musio, Dona Amati, Giuseppe Boy.