3 December, 2022
HomePosts Tagged "Giovanna M. Carli"

[bing_translator]

Verrà inaugurata domenica 20 agosto, a Neoneli OR) la mostra di pittura di Marcello Bertini nell’ambito di Neoneli nel cuore, il progetto elaborato con l’Amministrazione comunale dal gruppo di artisti e creativi toscani di APE, Arte Pensiero pErsone, e coordinato dalla critica d’arte e comunicatrice, docente e social reporter Giovanna M. Carli: un progetto all’insegna delle tradizioni, dell’artigianato e dell’identità locale, avviato nei giorni scorsi con dei laboratori creativi di Anna Nicastro e Claudio Tafani e una masterclass dello stesso Bertini, per un gemellaggio attraverso le arti tra il paese nel Barigadu e la cittadina di San Casciano in Val di Pesa, nel Chianti.

La personale dell’artista toscano – scelto dalla curatrice Giovanna M. Carli sia per le raffinatezze compositive che per la resa paesaggistica, originale e poetica, dei suoi dipinti – presenta al pubblico una quarantina di dipinti, molti inediti, ispirati alla vite, al vino, ai vicoli, al genius loci, in uno scambio tra Toscana e Sardegna, Chianti e Barigadu. Una mostra che unisce dunque la vocazione enologica delle due terre, avvicinando Neoneli e San Casciano in Val di Pesa attraverso la pittura pensata, poetica e virtuosa di Marcello Bertini.

Vernissage alle 18.00, al Salone Corrale, dove la mostra resterà aperta fino al 20 ottobre. “Il paesaggio di Neoneli e la Toscana. Tra materia e luce, tra natura e sogno”, questo il titolo, rientra nel cartellone della prossima edizione (l’ottava) di “Licanìas”, il festival culturale ed enogastronomico in programma nel piccolo centro del Barigadu nel consueto periodo di inizio autunno, dal 28 settembre al primo ottobre. La mostra è inserita anche nella Tredicesima Giornata del Contemporaneo, la grande manifestazione nazionale promossa dall’AMACI, Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani, con il sostegno del ministero dei Beni e delle Attività culturali, che si terrà il 14 ottobre.

 

[bing_translator] 

Dopo le anteprime di giugno e luglio in vari centri dell’Isola, Neoneli ospita da lunedì 7 al 25 agosto una nuova serie di iniziative ed eventi in attesa della prossima edizione (l’ottava) di “Licanìas”, il festival culturale ed enogastronomico di casa nel piccolo centro del Barigadu, in provincia di Oristano, in programma nel consueto periodo di inizio autunno, dal 28 settembre al primo ottobre.

Si intitola “Neoneli nel cuore” il progetto elaborato con l’Amministrazione comunale di Neoneli dal gruppo di artisti e creativi toscani di APE, Arte Pensiero pErsone, e coordinato dalla critica d’arte e comunicatrice, docente e social reporter Giovanna M. Carli. Una residenza ed una resilienza artistica e culturale nel cuore della Sardegna: tre laboratori creativi, una masterclass di pittura, un’opera di land art e una mostra sul paesaggio e sulla vite di Neoneli e quelli di San Casciano in Val di Pesa, nel Chianti, per un gemellaggio attraverso le arti all’insegna delle tradizioni, dell’artigianato e dell’identità locale.

Si comincia lunedì 7 agosto con i laboratori per bambini e ragazzi a cura di Anna Nicastro, Insegnante alla scuola primaria “Gianni Rodari” di Cerbaia, San Casciano in Val di Pesa, dal titolo “Dire, Fare, Creare“, che sfocerà nell’allestimento di una mostra finale.

A partire dai materiali e dagli oggetti del luogo, il creativo Claudio Tafani realizzerà invece con gli abitanti un’opera di land art nei vigneti del paese. Il suo laboratorio si intitola “Vite di Vite”. 

Dal 16 al 25 agosto, si tiene poi una masterclass del pittore ed incisore Marcello Bertini che condurrà dei percorsi d’arte, aperti al pubblico, previa iscrizione, con la realizzazione di pitture poetiche incentrate sul paesaggio viti-vinicolo, sulla vite e il vino all’insegna dello scambio tra Neoneli e San Casciano in Val di Pesa. 

L’artista toscano sarà anche il protagonista della mostra personale, curata da M. Giovanna Carli, che si inaugura domenica 20 agosto (alle 18.00) al Salone Corrale per restare aperta fino al 20 ottobre. Titolo: Marcello Bertini.  Il paesaggio di Neoneli e la Toscana . Tra materia e luce, tra natura e sogno”. Sostenuta dal comune di Neoneli e con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Consiglio regionale della Toscana e del comune di San Casciano in Val di Pesa, la mostra rientra nel cartellone del prossimo festival “Licanìas”, che si terrà a Neoneli dal 28 settembre al primo ottobre, ed è inserita nella Tredicesima Giornata del Contemporaneo, in programma il 13 ottobre, promossa dall’AMACI, Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani, con il sostegno del ministero dei Beni e delle Attività culturali.