5 February, 2023
HomePosts Tagged "Giuseppe Mereu"

[bing_translator]

Il pluricampione italiano, europeo e mondiale Gianluca Formicone, 47 anni, portacolori dell’MP Filtri Caccialanza di Milano, ha vinto domenica sera a Carbonia, il 2° Memorial Tullio Saiu, gara di bocce nazionale Elite specialità individuale, organizzata dalla famiglia Saiu, in collaborazione con l’ASD Circolo Bocciofilo Comunale Carbonia. In finale ha superato Roberto Moi, portacolori della società Edera Bambina di Trapani, protagonista di un grande torneo e di una finale giocata a lungo alla pari con il campionissimo Fornicone, costretto a recuperare uno svantaggio di 4 punti sul 3 a 7. Al terzo posto si è classificato Emanuele Porcu, altro giocatore sardo che difende i colori dell’Edera Bambina di Trapani (superato in semifinale da Gianluca Formicone), al quarto Giuseppe Mereu, del Circolo Bocciofilo Comunale Carbonia (protagonista della semifinale con Roberto Moi), al quinto Riccardo Schirru del Circolo Cagliari.

Al sesto posto, bella sorpresa, Sandro Deias, già campione italiano nei primi anni ’80, tornato alle gare da pochi mesi dopo una lunga inattività, protagonista di un ottimo torneo. Alle sue spalle, nell’ordine: Nicola Mereu, del Circolo Cagliari; Stefano Frongia, del Circolo Cagliari; Walter Boniello del Circolo SOMS di Oristano; Ugo Uscidda del Circolo di Aglientu; Alessio Frongia, del Circolo Cagliari.

Il torneo è stato diretto da  Roberto Mereu, arbitro nazionale AIAB di Cagliari.

Al termine, si sono svolte le premiazioni nell’attigua sala polifunzionale, presenti la presidente del Consiglio comunale Daniela Marras, il consigliere comunale Giorgio Santoru e l’assessore dello Sport Valerio Piria.

Alleghiamo un ricco album fotografico delle finali e delle premiazioni. A breve anche un filmato della cerimonia di premiazione, con l’intervento del presidente del Circolo Bocciofilo Comunale Carbonia Luca Saiu.

                                         

[bing_translator]

https://www.facebook.com/giampaolo.cirronis/videos/10217335174519287/

La coppia composta da Ottavio Pintus e Giuseppe Mereu si è aggiudicata, sui campi del Circolo Bocciofilo Comunale di Piazza Roma, a Carbonia, la prima edizione dell’“Estate Sulcitana”, gara promozionale serale di bocce senza vincolo di società, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Comunale Carbonia, presieduta da Gianluca Saiu. Protagoniste della gara, nelle eliminatorie disputate da lunedì 20 ad oggi, giovedì 23 agosto, sono state formazioni a coppia imposta AC, BB. BC ed inferiori.

Ottavio Pintus e Giuseppe Mereu si sono imposti, al termine di un’avvincente finale, con il punteggio di 12 a 9, la coppia formata da Angelo Murgioni e Fabrizio Alastra, in una gara seguita da un pubblico numeroso e ben diretta dall’arbitro provinciale Alessandra Cossu.

Alle spalle delle due coppie finaliste, si sono classificate, nell’ordine, le coppie Moi-Mereu, Farris-Cau e Bonu-Tentorio.

Durante lo svolgimento della gara, abbiamo intervistato Luca Saiu, presidente dell’associazione sportiva dilettantistica Comunale Carbonia.