25 June, 2021
HomePosts Tagged "Ovan Fadda"

[bing_translator]

Nei giorni scorsi è proseguito l’impegno organizzativo della Sezione PCI di Carbonia e della Cellula PCI di Portoscuso. Gli iscritti hanno nominato portavoce Ivan Fadda per il PCI Carbonia e Francesco Manca per il PCI Portoscuso.
Inoltre, in merito ai recenti gravi eventi relativi alle rapine e furti accaduti a Carbonia, soprattutto ai danni di numerosi esercizi commerciali, il PCI Carbonia chiede che l’Amministrazione comunale si faccia carico di promuovere un’iniziativa che la veda affrontare in prima linea la grave situazione riguardante la sicurezza della città, non più gestibile delle sole forze dell’ordine in campo, nonostante il loro impegno assiduo e costante.
«Occorre un incontro urgente con il Prefetto per ottenere l’impegno per la risoluzione, a breve termine, di questo problema.»
La sezione del PCI, attraverso il suo portavoce Ivan Fadda, sottolinea come la grave situazione economica e sociale stia ormai generando situazioni incontrollate che sfociano in eventi pericolosi per l’incolumità della cittadinanza. «Occorre individuare ed isolare chi compie atti che danneggiano la città e le attività commerciali ma allo stesso tempo avviare una profonda riflessione sull’esigenza di mettere al centro interventi che favoriscano la valorizzazione dei principi della legalità e solidarietà, in tutti gli ambiti della società, che siano indirizzati alla crescita culturale per il bene collettivo. Anche tale questione, infatti, risulta essere centrale per tutte quelle forze democratiche e progressiste che abbiano come obiettivo quello di rilanciare Carbonia sia dal punto di vista economico sia dal punto di vista culturale e sociale nel più ampio interesse collettivo. Carbonia, non dimentichiamolo, ha già un grande e radicato movimento culturale, associazionistico e di accoglienza che richiede, oltre la tutela, un continuo sostegno e rafforzamento.»