25 September, 2022
HomePosts Tagged "Rosanna Lambertucci"

Il GAL Sulcis Iglesiente Capoterra e Campidano di Cagliari, dal 19 al 22 dicembre 2014, ha partecipato, in qualità di capofila, al III Evento internazionale del progetto di cooperazione transnazionale meDIETerranea, tenutosi in Basilicata e organizzato dal GAL CSR Marmo Melandro e GAL La cittadella del sapere.

Per l’occasione sono stati organizzati diversi convegni per discutere dei risultati raggiunti attraverso il progetto e degli obiettivi che si intendono perseguire attraverso le attività svolte al suo interno.

In particolare è stato presentato il menù euro mediterraneo realizzato dal prof. Cocchi in collaborazione con il Centro di ricerca e Nutrizione dell’Università di Bologna e il volume intitolato “Fiaba come mangi” contenente i racconti degli alunni delle scuole di primo grado dei diversi territori partner. Moderatrici dei diversi momenti di incontro sono state Rosanna Lambertucci e Veronica Mayo. Grande interesse è stato manifestato da parte di una casa editrice di Lugano intenzionata a pubblicare e distribuire sul territorio nazionale lo studio scientifico sulla dieta mediterranea realizzato all’interno dell’azione 1 del progetto.

L’importanza data al progetto e alle sue finalità è stata tale da far decidere ai presidenti dei GAL partner al progetto di istituire una Fondazione che abbia come scopo quello di dar seguito alla cooperazione e contribuire alla costruzione dell’identità del mediterraneo, nelle sue dimensioni istituzionali, sociali, economiche, culturali nonché territoriali. Secondo il presidente del GAL Sulcis Iglesiente, Cristoforo Luciano Piras, in tale ambito è perseguita l’esplorazione di nuove frontiere di ricerca e di divulgazione con particolare riguardo agli approcci interdisciplinari, definendo in tal modo il profilo della Fondazione in termini di originalità e di complementarietà rispetto alle altre istituzioni. Il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, ha pertanto annunciato il proprio interesse prendendo ufficialmente l’impegno di aderire alla fondazione attraverso risorse economiche.

Foto