4 October, 2022
HomePosts Tagged "Rossano Cardia"

[bing_translator]

Anche quest’anno si rinnova l’antico rito della Madonna della Salute. Dal 4 al 8 ottobre Masainas accoglie i fedeli e i turisti per una festa che è diventata negli anni, una delle più importanti e sentite dagli abitanti del Sulcis Iglesiente. Le giornate saranno caratterizzate da riti religiosi, festeggiamenti civili, eventi culturali, escursioni, buon cibo ed artigianato.

Un programma articolato che mira a far scoprire le bellezze di queste splendido paesino del Sud Ovest della Sardegna. Negli anni l’evento si è arricchito, affiancando al rito religioso le celebrazioni civili, così i due giorni di solenne processione del simulacro della Vergine lungo le vie del Paese sono accompagnati da 5 serate di intrattenimento che alternano spettacoli culturali, folkloristici e musicali.

La manifestazione mantiene stretto il legame con il mondo agricolo e pastorale: l’invocazione della salute è rivolta alla Madonna perché porti benessere non solo alle persone ma anche agli animali, ai raccolti e al territorio. Per questi motivi è un momento fortemente sentito dagli abitanti.

La Festa della Madonna della Salute è, come ogni anno, organizzata dalla Pro Loco di Masainas, promossa dall’Amministrazione comunale e finanziata dalla Regione Sardegna con il contributo degli Sponsor e dei cittadini, a dimostrare la grande importanza che questo evento ha per il suo territorio e gli abitanti. Ecco il programma completo.

Dal 4 all’ 8 ottobre

Is Paradas: degustazioni e cene tipiche con menù Sulcitani
– Fiera artigianale ed agroalimentare per le vie principali del Paese
– Mostra fotografica e di abiti sardi presso locale in via Roma 80
– Servizio infopoint in via Roma 80.

Venerdì 4 ottobre
Ore 18,00 – Santa Messa
Ore 19,00 – Gara di Pesca Sportiva, 29ª edizione Trofeo Sampey, spiaggia Is Solinas.
Sabato 5 ottobre
Ore 10.00 – Escursioni guidate in Mountain bike ed E-Bike
Ore 18.00 – Santa Messa
Ore 21.00 – Gara poetica dialettale sarda (Is Cantores: Roberto Zuncheddu, Marco Melis, Antonello Orrù e Luigi Zuncheddu; canto armonico “Basciu e Contra“: Rossano Cardia e Filippo Urru; chitarrina: Stefano Campus).

Domenica 6 ottobre
Ore 8.00 – Santa Messa
Ore 10.30 – Santa Messa con gli ammalati
Ore 17.00 – Esibizione del maestro ceramista Alessandro Lai presso Infopoint
Ore 17.30 – Santa Messa
A seguire processione solenne per le vie di Masainas accompagnata da Gruppi Folk provenienti da tutta la Sardegna e suonatori di Launeddas
Ore 20.00 – Esibizione folkloristica dei Mamuthones per le vie del Paese
Ore 21.30 – III Edizione Serata Folk con esibizione sul Palco dei gruppi Folkloristici della Sardegna, presenta Ottavio Nieddu.

Lunedì 7 ottobre
Ore 8.00/9.00/11.00 – Santa Messa
Ore 17.30 – Santa Messa
A seguire processione solenne per le vie di Masainas accompagnata da Gruppi Folk provenienti da tutta la Sardegna e suonatori di Launeddas
Spettacolo Pirotecnico realizzato dalla ditta Egidio Piano
Ore 17.00 – Esibizione del maestro ceramista Alessandro Lai presso Infopoint
Ore 22.00 – Spettacolo musicale con gli “Zenias”.

Martedì 8 ottobre
Ore 10.30/18.00 – Santa Messa
Ore 17.00 – Memorial di tennis “Ricordando Pierpaolo” – finali
Ore 21.45 – Tazenda in concerto.