29 September, 2022
HomePosts Tagged "Susanna Orrù"

[bing_translator]

Mappa Accimo

Il teatro e la poesia si mettono al servizio della divulgazione scientifica nello spettacolo “Eratosthénes. Il Volto della Terra”, che giovedì 29 e venerdì 30 sarà al centro di una due giorni dedicata alla geografia, all’archeologia e al tema attualissimo delle migrazioni, organizzata dalla Accimo (Associazione Cittadini del Mondo) nella sua biblioteca di via Natta 21, nella Zona Industriale Est, ad Elmas.

“Eratosthénes. Il Volto della Terra” tratta in forma mista, scientifica e poetica, gli albori della geografia matematica nella Grecia di duemila anni fa e può essere considerato per l’Italia uno spettacolo unico, nel suo sforzo di esporre in forma artistica una serie di ricerche storiche, geografiche ed ambientali.

Autori e interpreti dell’opera, che si avvale delle musiche originali del maestro Nazareno Zacconi, sono Michela Costanzi (docente di Storia ed Epigrafia Greca all’Université de Picardie “Jules Verne” ed all’Ecole du Louvre di Parigi, archeologa per la missione archeologica francese in Libia) e Fabio Pallotta, geologo e geoarcheologo con la passione per il teatro, impegnato nella missione archeologica italiana in Libia.

Nato a Cirene, in Libia, intorno al 275 avanti Cristo, Eratostene è passato alla storia per essere riuscito a misurare, in maniera pressoché perfetta, la circonferenza del globo terrestre. Le sue rilevazioni astronomiche gli permisero, inoltre, di disegnare la forma del mondo allora conosciuto, l’Ecumene, e di realizzare una coerente carta geografica, leggibile da tutti.

Preceduto dalla premiazione del concorso “Mappe che fanno scuola 2015”, lo spettacolo verrà portato in scena per le scuole giovedì 29 alle ore 10.30, e per il pubblico giovedì 29 alle 17.00 e venerdì 30 alle 17.30 con ingresso libero. Vista l’esiguità dei posti, è consigliabile la prenotazione alla mail accimo@yahoo.it .

Dopo la mattinata dedicata alle scuole, e la replica delle ore 17.00, la due giorni della Accimo proseguirà giovedì pomeriggio alle ore 18.15 con una tavola rotonda sul tema delle migrazioni, moderata dal giornalista Vito Biolchini, e alla quale prenderanno parte gli autori dello spettacolo Michela Costanzi e Fabio Pallotta, Roberto Mirasola dell’associazione Sardegna Sostenibile e Sovrana, Nicola Cabras dell’associazione “L’Italia Sono Anch’io”, Genet W. Keflay dell’associazione Corno d’Africa, e Susanna Orrù del circolo Thomas Sankara.

Venerdì 30 il programma si aprirà alle ore 17.30 con il ricordo da parte del presidente di Accimo Antonio Franco Fadda di Anna Rita Murgia (magistrato e socia Accimo, scomparsa lo scorso anno) e proseguirà alle ore 18.00 con lo spettacolo, preceduto da una breve presentazione da parte degli autori. Al termine della replica di “Eratosthénes. Il Volto della Terra”, il gruppo Memoriae Milites proporrà una rievocazione storica. Una discussione animata da Michela Costanzi e Fabio Pallotta chiuderà la serata.