Spettacolo / Vini

Splendido concerto di Rossana Casale e della sua band, ieri sera, a Tratalias, nell’ambito del “#Carignano Music Experience 2014”.

Splendido concerto di Rossana Casale e della sua band, ieri sera, sul palco del #borgo medioevale di Tratalias, nell’ambito della quarta tappa della rassegna “#Carignano Music Experience 2014”, promossa dall’#Associazione Strada del Vino Carignano del Sulcis, sotto la direzione artistica del maestro Fabio Furia.

Dopo la breve presentazione di Sara Vigorita che ha coinvolto il vicesindaco di Tratalias, Gianluca Locci, il direttore della #Cantina Mesa di Sant’Anna Arresi, Luca Fontana, protagonista della serata con il suo vino Buio e lo chef Achille Pinna, la 55enne artista di origine newyorkese (papà statunitense, madre veneziana), ha dato il via ad uno spettacolo che ha coinvolto il pubblico che ha seguito con attenzione, non lesinando convinti applausi.

L’esibizione rientrava nel tour dedicato al Teatro-Canzone del “Signor G”, tributo a Giorgio Gaber ed alla sua visione controversa dell’amore, della coppia e del matrimonio. Ad affiancarla sul palco del borgo medievale, sono stati il pianista Emiliano Begni, il sassofonista Francesco Consaga ed Ermanno Dodaro al contrabbasso, musicisti che si muovono tra jazz, musical e canzone d’autore, e che insieme contribuiscono allo straordinario successo di questo magnifico tributo gaberiano. Ne “Il Signor G e l’amore”, l’attrice-cantante rivisita Gaber in chiave jazz, attraverso i testi che dipingono il rapporto tra innamorati come intenso ed effimero. Sensazioni che tutti gli spettatori, al termine del concerto, hanno potuto provare degustando il pregiato vino rosso Carignano prodotto dalla Cantina Mesa, protagonista insieme al piatto preparato dal noto chef di Sant’Antioco Achille Pinna.

Il quinto ed ultimo appuntamento di #Carignano Music Experience 2014 è in programma domenica 7 settembre, alle ore 21.00, alla Grande Miniera di Serbariu, con lo spettacolo “Tango Symphony” e la degustazione dei vini delle Cantine Calasetta, Santadi, Sardus Pater, Mesa. Il costo del biglietto, inclusa la degustazione, sarà di 20 euro.IMG_3014IMG_0901 IMG_0906 IMG_0911 IMG_0921 IMG_0922 IMG_0924 IMG_0929 IMG_0932 IMG_0935 IMG_0936 IMG_0946 IMG_0949 IMG_0968 IMG_0977 IMG_2930 IMG_2939 IMG_2942 IMG_2953 IMG_2959 IMG_2964 IMG_2967 IMG_2972 IMG_2973 IMG_2974 IMG_2975 IMG_2976 IMG_2978 IMG_2981 IMG_2983 IMG_2993 IMG_2998  IMG_3019 IMG_3022 IMG_3023 IMG_3024 IMG_3025 IMG_3026 IMG_3030 IMG_3033 IMG_3034 IMG_3042 IMG_3052 IMG_3057

Comments

comments

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply