23 June, 2024
HomeSocialeScadono oggi 10 luglio i termini per la presentazione delle domande di assegnazione dei contributi per l’acquisto di servizi per l’infanzia.

Scadono oggi 10 luglio i termini per la presentazione delle domande di assegnazione dei contributi per l’acquisto di servizi per l’infanzia.

Scadono oggi 10 luglio i termini per la presentazione delle domande previste dal bando INPS per l’assegnazione dei contributi per l’acquisto dei servizi per l’infanzia (come ad esempio per la frequenza dell’Asilo Nido) in base alle disposizioni della legge n. 92 del 28 giugno 2012.

Possono presentare la domanda:

– le madri, anche adottive o affidatarie, lavoratrici (dipendenti o iscritte alla gestione separata) che si trovino ancora all’interno degli undici mesi successivi al termine del periodo di congedo di maternità obbligatorio;

– le lavoratrici, (dipendenti o iscritte alla gestione separata) beneficiarie del diritto al congedo di maternità obbligatorio, per le quali la data presunta del parto sia fissata entro quattro mesi dalla scadenza del bando.

Possono accedere al contributo anche le la lavoratrici che hanno già usufruito di parte del congedo parentale, in relazione ai mesi di congedo non ancora usufruiti.

Possono presentare domanda solamente le lavoratrici che appartengano alle categorie lavorative individuate dalla legge n. 92 del 28 giugno 2012 e dai successivi provvedimenti attuativi vigenti alla data di pubblicazione del bando INPS.

La domanda deve essere presentata all’INPS esclusivamente attraverso il sito www.inps.it, tramite i servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino attraverso il proprio codice PIN. Il percorso da seguire all’interno del sito web INPS è il seguente: Servizio del cittadino – Autenticazione con PIN – Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito – Voucher o contributo per l’acquisto dei servizi per l’infanzia.

Il Bando completo può essere visionato sul sito dell’INPS o sul sito del Comune di Carbonia, nella sezione Servizi Comunali – Servizi Sociali.

FOLLOW US ON:
Pietro Cocco (PD) ch

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT