20 April, 2024
HomeAgricolturaIl Consorzio di Difesa delle Produzioni Intensive della Provincia di Cagliari ha aperto le sottoscrizioni dei certificati di assicurazione agevolata contro le avversità atmosferiche autunno-inverno 2013/2014.

Il Consorzio di Difesa delle Produzioni Intensive della Provincia di Cagliari ha aperto le sottoscrizioni dei certificati di assicurazione agevolata contro le avversità atmosferiche autunno-inverno 2013/2014.

Piantagioni di carciofi

Il Consorzio di Difesa delle Produzioni Intensive della Provincia di Cagliari ha aperto le sottoscrizioni dei certificati di assicurazione agevolata contro le avversità atmosferiche autunno-inverno 2013/2014. Tali assicurazioni usufruiscono di un contributo pubblico, ai sensi degli artt. 68 e 70 del Reg. CE 19.01.2009 n. 73, del D. Lgs. 102/2004 e della L.R. 8/98 e loro s.m.i., sotto forma di abbattimento dei costi assicurativi fino all’80% del premio dovuto.

Per poter beneficiare del contributo pubblico massimo concedibile è indispensabile:
• Essere imprenditori agricoli (detentori di partita IVA in agricoltura e regolarmente iscritti alla Camera di Commercio).
• Aver predisposto la Domanda Unica per l’anno 2013 e aver apposto il relativo flag nello spazio riservato alla richiesta di sostegno;
• Recarsi presso il proprio Centro di Assistenza Agricola per aggiornare (variazione Macrousi) o costituire il Fascicolo Aziendale (se trattasi di nuovo associato);
• Sottoscrivere il certificato di assicurazione, in base ai soli dati riportati nel suddetto fascicolo.

Inoltre, si evidenzia che:
• ai sensi dell’art. 1 comma 3 lettera b) del D. Lgs. 29.03.2004 n. 102, in caso di calamità naturale e/o avversità atmosferica, gli interventi compensativi (ex post) possono essere concessi solamente per le colture e gli eventi non previsti dal Piano Assicurativo Agricolo Nazionale e che, ai sensi dell’art. 11 comma 8 del Reg. CE 1857/2006 a decorrere dal 1° Gennaio 2010 la compensazione offerta sarà ridotta del 50%, salvo quando sia concessa ad agricoltori che abbiano stipulato una polizza assicurativa a copertura di almeno il 50 % della loro produzione media annua e dei rischi climatici statisticamente più frequenti.
• Ai sensi dell’art. 2 comma 4 del D. Lgs. 29.03.2004 n. 102, a decorrere dal 1° gennaio 2005, il contributo pubblico è concesso esclusivamente per contratti assicurativi che prevedono per ciascun prodotto assicurato la copertura della produzione complessiva aziendale all’interno di uno stesso comune.
• Ai sensi dell’art. 3 comma 7 del D.M. 22.12.2009 n. 30.162, per la copertura di ciascuna tipologia di rischio (avversità atmosferiche, fitopatie, attacchi parassitari, epizoozie), non è consentita la stipula di più polizze per la medesima coltura o allevamento.
• Il termine massimo di accettazione delle richieste di adesione è fissato per il15.11.2013.

Per la corrente Campagna assicurativa il Consorzio di Difesa ha sottoscritto convenzioni con diverse Compagnie di Assicurazioni. Per prendere visione delle diverse soluzioni assicurative e per maggiori chiarimenti è possibile recarsi presso gli uffici del Consorzio, a Cagliari in Via Caprera n° 29, o contattare i seguenti recapiti: 070/656956 – mail: condifesa.cagliari@asnacodi.it.

Produzioni ed eventi assicurabili:

Pluririschio:
Grandine – Gelo/Brina – Eccesso pioggia – Vento Salato: Carciofi
Grandine – Gelo/Brina – Vento forte: Agrumi
Grandine – Gelo/Brina – Eccesso di Pioggia: Ortive

Multirischio:
Grandine (sui capolini)-Gelo/Brina–Ecc.pioggia–Alluvione-Vento forte-Siccità-Colpo sole-Sbalzo termico-Vento sciroccale-Eccesso neve: Carciofi

FOLLOW US ON:
Tesori di Sardegna:
16 volontari al Comu

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT