18 August, 2022
HomeSpettacoloFesteDal primo al 4 ottobre a Neoneli la VI edizione de “Sa festa de sa fregula istuvada e de sa cassola – Licanìas de Barigadu”.

Dal primo al 4 ottobre a Neoneli la VI edizione de “Sa festa de sa fregula istuvada e de sa cassola – Licanìas de Barigadu”.

[bing_translator]

Incontri, dibattiti, momenti di spettacolo e musicali, prove culinarie, degustazioni ed esposizioni di prodotti tipici e dell’artigianato sardo: un cartellone variegato e fitto di appuntamenti caratterizza la sesta edizione de “Sa festa de sa fregula istuvada e de sa cassola – Licanìas de Barigadu”, l’evento enogastronomico e culturale in programma da giovedì 1 a domenica 4 ottobre a Neoneli, in provincia di Oristano.

Un programma all’insegna della tradizionale pasta di semola e dei due piatti tipici del paese nel Barigadu, la “fregula istuvada”, condita col pecorino e lo strutto, e “sa cassola”, a base di carne di pecora, leccornie (“licanìas”) di questa sub-regione nel cuore della Sardegna di cui la manifestazione vuole essere una vetrina, ma non solo: incrociando esperienze, riflessioni e testimonianze, la quattro giorni organizzata dal comune di Neoneli sarà infatti anche un’occasione per stimolare idee e ipotesi di uno sviluppo possibile per i paesi direttamente interessati (e più in generale dell’interno dell’isola); uno sviluppo basato sul recupero e la valorizzazione della cultura anche materiale e delle tradizioni locali più autentiche, con tutta la loro ricchezza e diversità.

Tra i tanti appuntamenti in programma, ecco allora una tavola rotonda sulla “poetica dei paesi”. Ed ecco poi una gara di cucina che impegnerà una dozzina di cuochi, anche in arrivo dall’estero, a inventare ricette con un alimento povero ma dalle tante, possibili declinazioni, come la fregola. Tradizioni da reinterpretare oppure da recuperare, come S’iscravamentu, la deposizione del Cristo dalla Croce, l’antico rito della Settimana Santa che Neoneli ha ripristinato la scorsa Pasqua dopo oltre mezzo secolo di oblio e ora viene raccontato nel documentario che suggellerà questa sesta edizione de “Sa festa de sa fregula istuvada e de sa cassola – Licanìas de Barigadu”.

 La sesta edizione de “Sa festa de sa fregula istuvada e de sa cassola – Licanìas de Barigadu” è organizzata dal Comune di Neoneli con il contributo e la collaborazione di Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio), Unione dei Comuni del Barigadu, Centro Commerciale Naturale di Neoneli, Consulta Giovani di Neoneli, Federazione Italiana Cuochi, la Città del Vino, associazione Borghi Autentici, Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino (ONAV), associazione culturale Su Palatu, Sistema bibliotecario del Barigadu, C.E.A.S. Guilcier – Barigadu (Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità), Smeralda Consulting, Il Menù di Elia Saba.

  Un piatto a base di fregula (2)Neoneli Neoneli (2) Un piatto a base di fregula 

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Un messaggio di sper

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT