14 August, 2022
HomeCronacaIl cadavere di un uomo, presumibilmente un migrante, è stato rinvenuto stamane da un pastore lungo la scogliera di Porto Zafferaneddu.

Il cadavere di un uomo, presumibilmente un migrante, è stato rinvenuto stamane da un pastore lungo la scogliera di Porto Zafferaneddu.

[bing_translator]

Questa mattina, intorno alle 8.30, all’interno dell’area del poligono del 1° Reggimento Corazzato di Teulada, in località “Punta Perda Rosa – Porto Zafferaneddu”, un pastore autorizzato al pascolo delle sue greggio nell’area demaniale, ha rinvenuto lungo la scogliera il cadavere di un uomo, presumibilmente un migrante, privo di documenti d’identità. I militari del nucleo carabinieri del 1° Reggimento e i colleghi delle stazioni dei carabinieri di Teulada e Giba e del Norm – Aliquota operativa di Carbonia, sono intervenuti sl posto per i primi accertamenti. Sul posto è giunto il medico legale che ha accertato che il cadavere, visto lo stato di putrefazione, si trovava in quel punto da non più di tre giorni. Il corpo è stato inviato alla camera mortuaria per un esame più approfondito.

Porto Zafferano.

Porto Zafferano.

FOLLOW US ON:
La direzione della A
Alessandro Nannetti

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT