18 May, 2024
HomeTrasportiMozione dell’on. Gianluigi Rubiu (Udc) sulla riforma dei biglietti Arst.

Mozione dell’on. Gianluigi Rubiu (Udc) sulla riforma dei biglietti Arst.

[bing_translator]

Il capogruppo dell’Udc in Consiglio regionale, Gianluigi Rubiu (Udc), ha presentato una mozione urgente sulla riforma dei biglietti Arst.

Gianluigi Rubiu sostiene che la riforma delle tariffe imposta dall’Arst ha eliminato il carnet da 52 corse, costringendo i laureandi del territorio all’acquisto di singoli biglietti. Con la mozione chiede l’immediato ripristino del vecchio blocco di corse.

«Un abbonamento  prevedeva 52 corse – spiega Gianluigi Rubiu – da utilizzare in concomitanza con le giornate di lezioni accademiche. Si permetteva quindi agli studenti di spalmare il carnet nel tempo e usufruire di tutte le corse dell’abbonamento. Si tenga conto che per la grande fetta degli universitari del Sulcis Iglesiente sono obbligati a trasferimenti periodici nelle facoltà cagliaritane con l’impossibilità di trasferirsi in case in affitto. Il treno ed il pullman sono gli unici mezzi disponibili per raggiungere il capoluogo. L’abbonamento preferito dagli universitari è stato sostituito da un pacchetto mensile di corse.»

«Questa situazione di fatto ha danneggiato gli studenti – rimarca Gianluigi Rubiu, che nella mozione ha chiesto anche la revisione delle tariffe – con una vera e propria stangata sui titoli di viaggio. Il modello da prendere in considerazione potrebbe essere quello della Regione Abruzzo. Le modifiche – conclude Gianluigi Rubiu – hanno consentito di inserire pacchetti di titoli e formule che prevedano un’offerta di trasporto flessibile che venga incontro alle esigenze degli studenti. Non basta. Si prefigurano anche delle tariffe agevolate per favorire la mobilità degli universitari.»

Autobus Arst 1 copia

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
Dal 14 al 16 ottobre
La Dinamo sfida la m

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT