29 November, 2022
HomeSportTrasferta insidiosa per la Sulcispes a Cagliari contro l’Astro, diretta rivale nella lotta alle posizioni di testa nella D di basket.

Trasferta insidiosa per la Sulcispes a Cagliari contro l’Astro, diretta rivale nella lotta alle posizioni di testa nella D di basket.

[bing_translator]

Rinfrancata dal positivo esordio di domenica scorsa contro il San Salvatore, la Sulcispes si prepara ad affrontare la prima trasferta della stagione. L’avversario designato dal calendario non è certamente dei più semplici: i lagunari, infatti, saranno di scena alla Palestra C.E.P. di Cagliari contro l’Astro, formazione che al debutto ha rifilato ben 23 punti di scarto al G.S.O. Elmas.

I giallo neri di coach Ghiani possono contare su un roster esperto, che vanta numerosi giocatori di lusso per la categoria: dalla coppia Pani-Biggio, lo scorso anno protagonista in C Silver, al giovane Casula, passando per i sempreverdi Masserano e Tosadori. «Siamo solo alla seconda giornata – dice Andrea Masini, coach della Sulcispes -, ma questa partita, a mio avviso, rappresenta già uno spareggio per l’alta classifica. L’Astro è un’ottima squadra, ben allenata e condotta in campo da un playmaker sapiente come Pani. Sarà sicuramente un test molto impegnativo».

Se vorranno uscire dal parquet di via Talete con i due punti in tasca, gli antiochensi dovranno fare un passo avanti rispetto all’ultimo match contro il San Salvatore. Soprattutto dal punto di vista difensivo: «Credo che domenica, specie nella prima metà di gara, abbia giocato a nostro sfavore un pizzico di emozione – prosegue Masini -, è comprensibile del resto. Però dobbiamo capire che in Serie D, per fare la differenza, è necessario giocare sempre ad alta intensità. Non possiamo permetterci di difendere con poca energia.»

Infine, un’analisi sui valori espressi dai primi 40’ della stagione: «Credo che il livello medio del campionato sia interessante – spiega ancora il tecnico -, rispetto all’ultima annata non vedo nessuna squadra in grado di ammazzare il campionato vincendo tutte le partite. Ci sono però diverse compagini interessanti, e noi possiamo giocarcela con tutti».

Palla a due sabato 8 ottobre, alle 20.15 alla Palestra C.E.P. di via Talete 2, a Cagliari. Arbitreranno Marco Di Fortunato di Cagliari e Simone Loi di Dolianova. La partita verrà trasmessa in diretta streaming sul sito www.directasport.it con collegamento a partire dalle 20.00.

Timeout Sulcispes

Da domanii le opere
Pagamenti agricoli:

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT