24 September, 2022
HomeSportLa Sulcispes ha travolto la capolista Scuola Basket Cagliari: 95 a 79 (primo tempo 39 a 41).

La Sulcispes ha travolto la capolista Scuola Basket Cagliari: 95 a 79 (primo tempo 39 a 41).

[bing_translator]

Straordinaria vittoria della Sulcispes nel campionato di serie D di basket. La squadra di Paolo Massidda ha travolto la capolista Scuola Basket Cagliari, grazie ad un secondo tempo di altissimo livello, dopo un primo tempo equilibrato. Si tratta del secondo successo in fila per i lagunari, finalmente capaci di mostrare l’atteggiamento necessario per combattere nelle posizioni di vertice.

Al cospetto di una formazione imbattuta da oltre due mesi, la Sulcispes ha sfoderato la miglior prestazione stagionale, approcciando il match con la giusta aggressività fin dalla palla a due. Il grande protagonista nelle battute iniziali del match è stato Farci, che ha realizzato i primi 6 punti sulcitani. La Scuola Basket ha risposto affidandosi a un Filippo Loddo in gran forma (39 punti alla sirena, molti dei quali realizzati nonostante la buona difesa della Sulcispes), ma è stata la Sulcispes a chiudere il primo quarto avanti con un parziale di 26 a 17. La reazione della capolista è stata molto determinata e con un parziale a proprio vantaggio ancora superiore, 24 a 13, Loddo e compagni sono andati al riposo all’intervallo lungo avanti di due punti: 39 a 41.

Quest’anno la Sulcispes ha ceduto più di una volta nella seconda metà degli incontri (all’andata, contro la Scuola Basket, accusò un passivo parziale di 30 a 3!), ma questa volta è accaduto esattamente il contrario. Grazie all’apporto di Massidda e Fox Layne sugli esterni, e di Righetti e Markovic sotto le plance (doppia doppia per il marchigiano con 23 punti e 12 rimbalzi), la Sulcispes è volata sul +13 al 30’ (66-53). Nell’ultimo quarto i lagunari hanno mantenuto la freddezza necessaria per condurre in porto la vittoria senza mai rischiare. Da segnalare, nelle fila della Scuola Basket, l’infortunio di Manuel Fois, costretto a uscire anzitempo a causa di un problema a un ginocchio.

«Questa potrebbe essere la vittoria della svolta, soprattutto sotto il profilo morale – ha commentato coach Paolo Massidda – sono veramente soddisfatto di quanto mostrato in campo dai ragazzi. L’attacco ha funzionato a dovere, e in difesa siamo stati bravi ad arginare la Scuola Basket sia a uomo che a zona. Questa gara mi ha dato le risposte che cercavo: abbiamo dimostrato di poter mantenere la lucidità nei momenti più delicati della partita.»

Soddisfatto anche il presidente Salvatore Ingrande: «Finalmente ho visto la squadra giocare con fame e cuore questa è la Sulcispes che vorrei sempre vedere. Complimenti ai giocatori e anche allo staff tecnico. Ora proseguiamo così, senza fermarci!»

Stefano Dessì è il
Ignazio Locci (FI):

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT