13 June, 2024
HomeCulturaMauro Biglino apre domani sera, a Calasetta, la sesta edizione della rassegna LiberEvento.

Mauro Biglino apre domani sera, a Calasetta, la sesta edizione della rassegna LiberEvento.

[bing_translator]

Con una conferenza dell’esperto e studioso di storia delle religioni Mauro Biglino domani sera, giovedì 3 agosto a Calasetta, prende il via la sesta edizione di LiberEvento, rassegna tra letteratura e musica divenuta tra i fiori all’occhiello delle proposte culturali del Sulcis.

Alle 22.00, nel piazzale della Torre Sabauda Biglino parlerà di “Falso testamento”, tema che dà anche il titolo al suo libro uscito nel 2016 per Mondadori. Un testo in cui l’autore bestseller demolisce pezzo dopo pezzo i testi biblici per arrivare a dimostrare come la corrente interpretazione dell’Antico Testamento è fondamentalmente errata.

Le traduzioni di Mauro Biglino fanno tremare teologi, rabbini e monsignori in quanto, libere da dogmi e interessi di qualsiasi tipo, riportano senza filtri ciò che è contenuto nella Bibbia, presunto libro “divino” da sempre ritenuto sacro e ispirato da “Dio”. I suoi lavori hanno attirato l’attenzione di TV, Radio e personaggi dello spettacolo.

Sempre domani, ma alle 10 nella biblioteca comunale, la rassegna prevede anche dei laboratori per bambini sui temi della tutela ambientale e della sostenibilità tenuti dall’attore Senio Dattena. Durante la confrenza di Biglino, inoltre, sarà possibile visitare la mostra dei libri protagonisti della rassegna e lo stand espositivo sul Parco geominerario e storico-ambientale della Sardegna.

Dopo l’appuntamento di domani, LiberEvento prosegue venerdì 4 con Luca Bianchini, scrittore e conduttore radiofonico, che presenterà il suo ultimo libro “Nessuno è come noi”.

LiberEvento è organizzato dall’associazione culturale Contramilonga, sotto la direzione artistica dello scrittore Claudio Moica e del musicista e compositore Fabio Furìa.

E' stata sottoposta
Enea: 572 assunzioni

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT