25 September, 2021
HomePoliticaReferendumUna delegazione di Progres Progetu Repùblica il 1° ottobre sarà in Catalogna, il giorno del referendum.

Una delegazione di Progres Progetu Repùblica il 1° ottobre sarà in Catalogna, il giorno del referendum.

[bing_translator]

Progres Progetu Repùblica invierà a Barcellona una delegazione di attivisti in qualità di osservatori internazionali al referendum catalano del 1° Ottobre. Con loro il segretario nazionale Gianluca Collu.

«Il 1° ottobre 2017 sarà una data storica per la #Catalogna. Per quel giorno i catalani sono chiamati a decidere il proprio futuro come nazione, e in parte anche quello dell’Europa, nel modo più democratico e rappresentativo: con un semplice segno sulla scheda referendaria – si legge in una nota -. Ma, a differenza di quanto successo nel 2014 in Gran Bretagna in occasione del simile #referendum sull’indipendenza della Scozia, lo stato centrale spagnolo sta mostrando un atteggiamento repressivo e violento che riporta alla memoria l’epoca oscura del franchismo. I soprusi, gli atti ostili, le intimidazioni verso la società e le istituzioni catalane al fine di impedire il voto democratico sono ormai all’ordine del giorno.»

«Con lo scopo di essere testimoni della giornata storica, ma anche per essere vicini ai fratelli e alle sorelle catalane in questo clima di alta tensione, Progres Progetu Repùblica ha deciso di essere presente con una sua delegazione per seguire, in qualità di ‘international observers’, il giorno del referendum. Vogliamo essere testimoni di una nuova pagina della storia europea, una storia finalmente scritta dai Popoli – conclude Progres Progetu Repùblica -. Oggi in #Catalunya, domani in Sardegna.»

POST TAGS:
FOLLOW US ON:
La Città di Carboni
Nasce il Comitato de

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT