2 August, 2021
HomeAttualitàAbbanoaInterpellanza dell’on. Antonio Gaia e più sulle “gravi omissioni” «contenute nel procedimento di nomina del DG di Abbanoa».

Interpellanza dell’on. Antonio Gaia e più sulle “gravi omissioni” «contenute nel procedimento di nomina del DG di Abbanoa».

[bing_translator]

«Il presidente della Giunta deve immediatamente verificare “le gravi omissioni” contenute nel procedimento di nomina del direttore generale di Abbanoa e valutare “la revoca della fiducia nei confronti dell’assessore dei Lavori pubblici”.»

Lo sostengono, in un’interpellanza (primo firmatario Antonio Gaia), i consiglieri regionali Pierfranco Zanchetta, Emilio Usula, Annamaria Busia, Francesco Agus, Domenico Gallus, Fabrizio Anedda, Daniele Cocco e Roberto Deriu secondo i quali la nomina è avvenuta violando le disposizioni del decreto legislativo 175/2016 – Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica.

Il decreto, ricordano i consiglieri, prevede fra l’altro che «le società a controllo pubblico stabiliscano criteri e modalità di reclutamento del personale nel rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità contenuti nel Decreto legislativo 165/2001». «Nel caso di Abbanoa – prosegue l’interpellanza – queste disposizioni non sono state affatto rispettate, in particolare, dall’assessore dei Lavori pubblici cui la Regione ha assegnato già del 2017 i poteri di controllo di Abbanoa Spa, di cui detiene il 70.95% del capitale».

Domenica 3 giugno, n
Martedì 5 giugno, a

giampaolo.cirronis@gmail.com

Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT